Duetti per violino e viola K423, K424 - Diverimento K563

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Concerto
Data di pubblicazione: 16 marzo 2010
  • EAN: 8012665205319

Viene presentato in questa incisione un riconosciuto capolavoro, Il Divertimento KV 563 e i Duetti per violino & viola KV 423 e 424, due gioielli, più piccoli ma ugualmente preziosi, sia per la qualità della scrittura, che per la assoluta rarità all'interno del catalogo mozartiano (a parte i dodici Duetti per corno di bassetto dell'opera 411 e alcune trascrizioni da Bach, non esiste infatti nient'altro scritto da Mozart per due strumenti, al di là ovviamente delle sonate per strumento e tastiera). In essi, a differenza dalle consuetudini dell'epoca, il peso dei due strumenti è uguale, quindi si tratta di un dialogo pressoché paritario in cui alla viola viene riconosciuto un'importanza pari a quella del violino. Del Divertimento si è scritto molto: valga per tutti il lapidario e poetico giudizio del Mila, che lo considera: un sorriso d'angeli, purificato da ogni miseria terrena.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Wolfgang Amadeus Mozart Cover

    Compositore austriaco. Il «bambino prodigio». i primi viaggi a monaco, parigi e londra. Il padre Leopold era maestro di cappella presso il principe arcivescovo di Salisburgo quando Wolfgang nacque, il 27 gennaio. Prima ancora di imparare a leggere e a scrivere, il piccolo M. rivelò prodigiose doti musicali, tanto che a quattro anni già suonava il clavicordo e a cinque componeva minuetti che il padre trascriveva. Anche la sorella Marianna, detta Nannerl, di cinque anni maggiore, suonava il clavicembalo con grande abilità; cosicché Leopold, perseguendo tenacemente l'educazione musicale dei figli, pensò di metterne subito a frutto le qualità precoci. Nel gennaio 1762 Leopold si recò con la famiglia alla corte dell'elettore di Monaco di Baviera, dove i due piccoli musicisti tennero concerto, suscitando... Approfondisci
Note legali