L' ebreo di New York

Ben Katchor

Traduttore: D. Brolli
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2004
In commercio dal: 26/10/2004
Pagine: 105 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788804511694
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 4,50

€ 15,00

Risparmi € 10,50 (70%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    liberandoci

    22/01/2018 06:04:09

    New York, seconda metà dell’800. La comunità ebraica prospera ed è una delle anime più vive della città, che si sta trasformando sempre più in una metropoli multiforme. In questa comunità trovano espressione personaggi fuori dal comune: c’è chi cerca tribù perdute di Israele tra gli indios, chi vuole trasformare un lago in una fonte di acqua frizzante versandovi dell’anidride carbonica, chi mette in scena un’opera tetrale al limite dell’assurdo e chi fa cabala contando i rutti della gente. Ben Katchor, disegnatore newyorchese, ci trasporta con “L’ebreo di New York” in una città e in una comunità che non ci sono più. Un racconto a tratti distopico, adatto un pubblico che già conosce un minimo le dinamiche interne all’ebraismo. Curioso e nostalgico.

  • User Icon

    Christian

    01/05/2016 13:18:15

    In assoluto la peggior graphic novel che abbia letto, fino all'ultima pagina non si capisce cosa vuol dirci l'autore, è stata una fatica immensa finirlo. E dopo finito mi chiedo ancora il senso di quest'opera. E mi chiedo anche cosa mi abbia spinto a comprarla, ad iniziarla e soprattutto a costringermi a finirla. Oltre al testo anche le immagini non sono neanche lontanamente sufficienti. Non lo metto neanche sugli scaffali delle mie librerie...farei un torto a tutte le altre opere che ci sono.

  • User Icon

    Mario Gambino

    09/03/2015 15:34:34

    Una storia divertente ambientata in quella parte di New York che comunemente viene chiamata "Jew York".

Scrivi una recensione