Economia dell'impresa multinazionale. Un percorso di lettura

Giovanni Balcet

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 1989
Pagine: 356 p., ill.
  • EAN: 9788834806616

€ 17,18

€ 18,08

Risparmi € 0,90 (5%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 
 


scheda di Piatti, L., L'Indice 1990, n. 1

L'evoluzione strutturale di un'impresa verso la dimensione multinazionale e i processi di internazionalizzazione che essa innesta sia a livello di reticolo ambientale sia all'interno della sua stessa organizzazione rappresentano un tema su cui molto si è concentrata, nell'ultimo venticinquennio, l'attenzione di economisti e industriali. Balcet, appartenente alla prima schiera, propone una raccolta antologica delle principali riflessioni e modellizazioni sulla teoria economica dell'impresa multinazionale. Il percorso muove dalle tesi di Hymer sull'investimento estero diretto per proseguire con le teorie oligopolistiche e le ipotesi di internazionalizzazione dei mercati, e giungere agli approcci interpretativi degli scenari più recenti, quali la teoria eclettica, la teoria dei costi transazionali, il filone di studi giapponese, e le analisi relative alle nuove forme di investimento internazionale attraverso accordi di partecipazione e di cooperazione.