Categorie

Bruno S. Frey

Editore: Franco Angeli
Anno edizione: 1987
Tipo: Libro universitario
Pagine: 224 p. , ill.
  • EAN: 9788820441449

scheda di Burlando, R., L'Indice 1988, n. 1

Un merito indubbio di questo volume è quello di essere una delle poche rassegne delle diverse aree in cui si articola la "International Political Economy", un indirizzo di ricerca che considera l'interazione, a livello internazionale, tra aspetti economici e politici. Il filone è abbastanza recente, come sottolineano i curatori del libro Paolo Guerrieri e Pier Carlo Padoan, ed è un'estensione dell'approccio della "Political Economy", che unisce schemi teorici e tecniche dell'economia e della scienza politica nell'analisi dei fenomeni sociali. Sarebbe troppo lungo considerare come i diversi sviluppi recenti della "Political Economy" si riallaccino alle tradizioni degli studi di economia come economia politica, ma va rilevato come Frey presenti essenzialmente contributi che discendono dalla teoria delle scelte pubbliche trascurando altri approcci, non meno interessanti, alla politica economica internazionale. In quest'ottica sono poste le domande che costituiscono i capitoli del libro: come si determinano le tariffe, cosa induce il protezionismo, qual è il rischio degli investimenti all'estero e cosa c'è dietro gli aiuti esteri, hanno successo le guerre commerciali e perché è difficile la cooperazione internazionale. Indubbiamente il quadro è più vivace e complesso di quello astratto e 'per addetti' delle teorie pure del commercio internazionale.