Categorie

Giulio Sapelli

Editore: Einaudi
Anno edizione: 1994
Pagine: VII-314 p.
  • EAN: 9788806134136

In questo libro l'autore ha voluto offrire una visione generale non ortodossa della crescita economica italiana. Al centro della sua analisi sta la collocazione e la comparazione internazionale della struttura economico-sociale del nostro paese; il ruolo svolto in questo processo storico dalla tecnologia e dall'organizzazione d'impresa; la funzione strategica assolta dalle capacità personali e direttive della forza-lavoro e dei manager italiani, dei quali si tenta in questa pagine, per la prima volta, un profilo storico che giunge fino ad oggi. Alla luce di queste forze determinanti della crescita italiana, il lettore potrà comprendere anche i problemi e i vincoli che gravano sul nostro capitalismo e ne determinano - oggi - una pericolosa tendenza al declino.