Eleanor Marx. Vol. 2: Gli anni dell'Impegno (1884-1898).

Yvonne Kapp

Traduttore: G. Panzieri Saija
Editore: Einaudi
Collana: Saggi
Anno edizione: 1980
Pagine: XVI-662 p., ill.
  • EAN: 9788806499570
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 16,69

€ 19,63

Risparmi € 2,94 (15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Gli anni più intensi e convulsi della vita di Eleanor Marx, a fianco di celebri figure del movimento operaio internazionale, in mezzo ai volti dei lavoratori in lotta.
Nella vita di Eleanor Marx il 1883 è un anno decisivo, la morte del padre e l'incontro con Edward Aveling, in fortuita coincidenza, scandiscono il passaggio dagli anni della giovinezza, del mondo familiare travagliato, caotico ma vivacissimo, al periodo febbrile di una maturità che cresce al passo con le prime difficili esperienze del movimento operaio internazionale. Al fianco di Aveling, continuamente protetta dall'affetto del vecchio Engels, l'esistenza quotidiana di Eleanor mantiene inalterati i suoi ritmi convulsi: ma le piacevoli follie e quella fantastica versatilità che l'avevano vista cimentarsi nelle traduzioni di Ibsen o di Flaubert, nei tentativi eccitati di calcare il palcoscenico con l'amico Bernard Shaw, o ancora nella generosa impresa di divulgare la grandezza di Shakespeare, sempre piú si trasformano nella tenace ed estenuante attività della militante socialista. Ugualmente intensi, condivisi nell 'unione irregolare con un uomo ambiguo e discusso, gli ultimi quindici anni della vita di Eleanor Marx si confondono con le vicende durissime e sanguinose delle prime organizzazioni proletarie. Tra gli echi lontani di una spensieratezza perduta, a Hyde Park o a Trafalgar Square, a Londra come a Chicago, Eleanor consuma i suoi giorni e le sue energie nelle lotte politiche e sindacali al fianco dei portuali e dei lavoratori del gas, senza i compensi di una vita familiare serena: fino allo stremo delle forze, fino al gesto disperato con cui spegne la sua vita.Con questo secondo volume, Yvonne Kapp chiude la sua esemplare biografia di Eleanor, quarta figlia di Karl Marx; attorno alla protagonista, i volti e le vicende di personaggi come Friedrich Engels, William Morris, Lafargue e Liebknecht, Kautsky e Bernstein, insieme con i volti anonimi dei lavoratori, dei poliziotti, dei borghesi che popolarono le piazze, le manifatture e i giornali dell'Inghilterra vittoriana, tra i molteplici antagonismi da cui scaturila Seconda Internazionale.