Eleanor Oliphant sta benissimo. Copia autografata

Gail Honeyman

Traduttore: S. Beretta
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 17/05/2018
Pagine: 352 p., Rilegato
  • EAN: 0001121468250
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 15,22

€ 17,90

Risparmi € 2,68 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Gruppo di lettori in Anteprima

    15/05/2018 08:01:48

    Penso sia davvero uno dei libri che possa effettivamente cambiare qualcosa sulla visione che ognuno ha del nostro mondo e delle persone intorno a noi. Chi non ha un ricordo nel passato che vuole dimenticare? Alcune persone hanno un intero passato che vorrebbero dimenticare. Chi non si sente solo a volte? Chi si dice che sta bene quando in realtà non è cosí? Chi vive una vita in cui non è felice? Un libro in cui ognuno di noi può ritrovarsi. Può magari anche trovare la forza di 'cambiare', di scegliere una vita in cui essere felice e non solo sopravvivere. Francesca S.

  • User Icon

    Gruppo di lettori in Anteprima

    15/05/2018 08:01:26

    La protagonista sembra avere una vita normale, ordinaria, abitudinaria. Le sue routine appaiono quasi noiose, tuttavia qualcosa attira l'attenzione, spinge a proseguire la lettura per scoprire qual è il punto di svolta, cosa cambierà il corso della vita di questa ragazza semplice e riservata. Una vita in cui ci si può rispecchiare, un libro che potrebbe cambiare il punto di vista delle cose. Ilaria A.

  • User Icon

    Gruppo di lettori in Anteprima

    15/05/2018 08:00:56

    Già dal prologo si intuisce che sarà una storia piena di emozioni e avvenimenti. Non vedo l'ora di leggere il libro per intero, penso si rivelerà una lettura piuttosto interessante. Monica F.

  • User Icon

    Gruppo di lettori in Anteprima

    15/05/2018 08:00:26

    Dopo aver ultimato la lettura dell'estratto ho sentito invadermi un'intensa curiosità. Il romanzo ha attirato la mia attenzione sin dalle prime righe: fremo dalla voglia di approfondire la conoscenza di Eleanor, nella sua eccentricità, di indagare il rapporto disfunzionale che intrattiene con la madre, di scoprire cosa nasconde dietro alle sue cicatrici, dietro al suo isolamento volontario. Non vedo l'ora di poterlo leggere! Elena C.

  • User Icon

    Gruppo di lettori in Anteprima

    15/05/2018 07:59:55

    “Ci sono giorni in cui i miei legami con la terra mi sembrano così labili che i fili che mi tengono fissata al pianeta sono sottili come una ragnatela” ecco Eleanor Oliphant. Una scrittura unica, una storia che coinvolge fin dalle prime pagine quella di Gail Noneyman che traccia, con la vita della protagonista, un marcatore nelle nostre. Azzurra

  • User Icon

    Gruppo di lettori in Anteprima

    15/05/2018 07:59:27

    Salve, spesso mi bastano le prime righe per capire se un romanzo può piacermi o no, così è stato anche per questo, ma stranamente, mi ha portato ad avere varie sensazioni, inizialmente stavo rinunciando, poi qualche cosa mi ha colpito e quindi incuriosita, fino ad arrivare alla delusione di doverlo interrompere (per ovvi motivi). Niente male avere in uno spazio così "ridotto" un avvicendarsi di emozioni. Simona C.

  • User Icon

    Gruppo di lettori in Anteprima

    15/05/2018 07:58:52

    Una scrittura veramente sorprendente, feroce come un coltello che implacabile fende l’aria. Un romanzo pervaso di ironia, un’autrice caustica che parla di cose scomode ma in cui ciascuno di noi si può riconoscere con facilità. La giovane protagonista ricorda un po’ la nerd e solitaria dell’Eleganza del riccio ma più pungente, dai tratti psicologici più spigolosi. Una lettura senz’altro avvincente e scorrevole, finalmente un romanzo che porta una ventata d’aria fresca tra le novità editoriali degli ultimi tempi. Valentina M.

  • User Icon

    Gruppo di lettori in Anteprima

    15/05/2018 07:58:17

    A tutti è capitato di ricevere quelle domande scontate, buttate là per finta cortesia da interlocutori qualunque. Domande da cui nessuno attende davvero una risposta. Eleanor, per ribellione o per disincanto, ha trovato una non-risposta per queste non-domande. Piuttosto che accontentarsi di rapporti umani così vuoti, preferisce popolare le proprie giornate di abitudini rassicuranti. Comprensibile. Perfino condivisibile. Ma ora è cambiato qualcosa. E sono curiosa di scoprire di cosa si tratta. Francesca R.

  • User Icon

    Gruppo di lettori in Anteprima

    15/05/2018 07:57:51

    Eleanor Oliphant me la sono trovata davanti all’improvviso, comparsa dal nulla, eppure mi sembra di averla sempre avuta come amica. La ragazza della porta accanto che si racconta, riga dopo riga, pagina dopo pagina, con un linguaggio leggero, semplice, familiare ma che colpisce nel segno. Ti coinvolge e sicuramente ti lascerà qualcosa su cui meditare per molto, molto tempo. Alfonso C.

  • User Icon

    Gruppo di lettori in Anteprima

    15/05/2018 07:57:21

    Curioso di scoprire il passato e il presente di Eleonor, che vuole mostrarsi forte, ma credo sia una donna fragile a cui manca affetto...Eleonor non sta benissimo! C'è un pò di Eleonor in ogni essere umano, più semplice dire sto bene, piuttosto che spiegare quello che non va. Le emozioni che mi ha suscitato sono contrastanti, ma sicuramente stimolano l'interesse verso la protagonista e ciò che la circonda, compresi i suoi fantasmi. Salvo C.

Vedi tutte le 10 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione