Categorie

Erasmo da Rotterdam

Editore: Rusconi Libri
Anno edizione: 2008
Pagine:
  • EAN: 9788818025941

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Postacchini Lucio

    04/02/2015 12.33.37

    Elogio della follia, scritto cinquecento anni fa ma sempre attuale, è indubbiamente il miglior libro di Erasmo da Rotterdam: un capolavoro. Ciò dimostra che la follia avvantaggia non solo i folli, ma anche chi, come nel caso di Erasmo, ne tesse le lodi, seppure scherzosamente come penso abbia fatto. Che dire, poi, della soddisfazione provata da noi, lettori assennati, nell'apprendere che, tutto sommato, gli insuccessi eventualmente rimediati derivano non già da incapacità, bensì dalla semplice sfortuna di non essere folli? Erasmo appare convincente quando dice che il folle è felice, e che la vita stessa prosegue e si perpetua grazie alla follia. Chi non vede, infatti, ad esempio, che l'atto materiale indispensabile al concepimento sia perlomeno buffo, e intriso sì di piacere, ma anche di una buona dose di follia? Insomma, la lettura del libro ci permette di stare in compagnia di una dea immaginaria che tanto allieta: Follia.

Scrivi una recensione