Categorie
Artisti: Vaccines
Supporto: Vinile LP + CD Audio
Numero dischi: 2
Etichetta: Sony Music
Data di pubblicazione: 26 maggio 2015
  • EAN: 0888750838513
Disponibile anche in altri formati:

€ 25,40

Venduto e spedito da IBS

25 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

The Vaccines sono in quattro (Arni Arnason al basso, Freddie Cowan chitarra e voce, Pete Robertson alla batteria e Justin Young voce e chitarra) provengono da Londra e ‘English Graffiti’ è il loro terzo album di inediti. The Vaccines sono certamente considerati tra i gruppi più interessanti e promettenti della nuova scena indie rock mondiale. Con il disco di debutto ‘What Did You Expect From The Vaccines’ del 2011 la band ha vinto l’NME Award ed è stata nominata per il Brit Award e con quello seguente, ‘Come Of Age’ del 2012, è entrata direttamente al #1 della classifica degli albums più venduti in Gran Bretagna. Dopo aver passato anni a fare da ‘support act’ per gruppi come The Rolling Stones, Arcade Fire, The Stone Roses, Arctic Monkeys, Red Hot Chili Peppers e Muse, da un paio d’anni The Vaccines registrano il sold-out come headliner in molte parti del mondo, Italia compresa. The Vaccines hanno registrato le diciotto nuove canzoni di ’English Graffiti’ durante l’inverno 2014 presso il Tarbox Road Studio di Dave Fridmann a New York. Oltre che dagli stessi The Vaccines, i nuovi brani sono prodotti da Dave Fridmann (Flaming Lips, Tame Impala, MGMT) e Cole MGN (Ariel Pink, Beck, Nite Jewel). A proposito del nuovo ‘English Graffiti’, il cantante Justin Young ha dichiarato ‘abbiamo voluto osare molto di più, tanto da voler creare qualcosa di così particolare che tra 10 anni potrebbe suonare terribile. Eravamo stufi di usare sempre gli stessi tempi musicali. Abbiamo realizzato un disco per il 2015, che suona come il 2015, sia dal punto di vista musicale che emozionale, ma che tra 10 anni, magari, suonerà obsoleto’. Il sound de The Vaccines raccoglie tante eredità, dal rock anni ’50, al brit pop, dall’American hardcore al pop e perfino punk e tra le tante analogie saltano agli occhi quelle con The Jesus & Mary Chain e The Ramones.
L’uscita di ‘English Graffiti’ è molto attesa sia dai media che dai numerosi fans italiani. Il primo singolo estratto è stato ‘Handsome’, uscito a febbraio e suonato da tutte le radio e i programmi rock italiani. Di ottima visibilità, sia in rete che su Rock TV ed MTV, ha goduto anche il simpatico video di ‘Handsome’, girato dal regista Gerson, una sorta di celebrazione del cinema, in particolare dei film di kung fu di Hong Kong. Il nuovo singolo, lanciato da pochi giorni, è ‘Dream Lover’ ed è già presente nelle playlists di Virgin Radio, Radio 1 e Radio 2. Molte altre radio di tutta Italia stanno aggiungendo ‘Dream Lover’ alla loro programmazione musicale. Previste in uscita a partire da fine aprile recensioni di ‘English Graffiti’ e articoli su The Vaccines su tutta la più importante stampa musicale italiana e sui principali siti in target. Cominciata a gennaio, continua massiccia la promozione a sostegno dell’uscita di ‘English Graffiti’ anche sul sito ufficiale e sulle pagine Facebook e Twitter del gruppo e su tutti i nostri canali digitali con notizie, foto, video, date dei concerti ecc. Sono in corso trattative, infine, per un’anteprima di questo disco, con adeguata promozione collaterale, da parte di un importante media nazionale la settimana precedente l’uscita nei negozi.

Disco 1
  • 1 Handsome
  • 2 Dream Lover
  • 3 Minimal Affection
  • 4 20 / 20
  • 5 (All Afternoon) In Love
  • 6 Denial
  • 7 Want You So Bad
  • 8 Radio Bikini
  • 9 Maybe I Could Hold You
  • 10 Give Me a Sign
  • 11 Undercover