Categorie

M. Tullio Cicerone

Curatore: C. Di Spigno
Editore: UTET
Collana: Classici latini
Anno edizione: 2005
Pagine: 2 voll., V-1566 p. , Brossura
  • EAN: 9788802071824

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Piero Giombi

    12/11/2015 20.36.12

    Attico aveva sconsigliato a Cicerone di suicidarsi e il grande oratore gli era molto grato per questo. In realta', Attico faceva l' amico di tutti perché era incerto su chi avrebbe vinto, ma era solo amico di sé stesso. Pubblicando una scelta delle lettere di Cicerone non gli rese un buon favore e mostro' le sue molte debolezze. Queste lettere vennero riscoperte da Petrarca, che disse che era come se un idolo si fosse infranto.

Scrivi una recensione