L'era del cinghiale bianco (40th Anniversary Remastered Edition) - Vinile LP di Franco Battiato

L'era del cinghiale bianco (40th Anniversary Remastered Edition)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Franco Battiato
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Universal
Data di pubblicazione: 24 luglio 2019
  • EAN: 0602508119088

37° nella classifica Bestseller di IBS Vinili Musica italiana - Cantautori italiani

Salvato in 29 liste dei desideri

€ 23,85

€ 26,50
(-10%)

Punti Premium: 24

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
VINILE

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 23,90 €)

Vinile 180 gr. - Copertina inedita e Nuova Veste Grafica
L’era Del Cinghiale Bianco segna la clamorosa svolta pop di Franco Battiato, un’opera considerata un capolavoro destinato a cambiare per sempre le sorti della musica italiana: un album di transizione, tra passato e futuro, tra sperimentalismo prog e pop intellettuale influenzato totalmente dalla New Wave.
Battiato si avvale di musicisti di altissimo spessore: Giusto Pio dirige l’orchestra e suona il violino, insieme a lui ci sono Tullio De Piscopo (batteria e percussioni), Julius Farmer (basso), Alberto Radius (chitarra), Roberto Colombo e Antonio Ballista (tastiere) e Danilo Lorenzini e Michele Fedrigotti (pianoforte).
Battiato inventa un nuovo genere, sposta il suo tappeto volante da uno stile all’altro e lo fa con la maestria che lo contraddistingue affascinando il pubblico di massa e maneggiando materiale per le alte sfere delle classifiche. L’Artista inoltre si cimenta per la prima volta in un brano cantato in lingua siciliana, “Stranizza d'Amuri”, un gioiello rimasto inizialmente nell'ombra e solo successivamente apprezzato da critica e pubblico.
L’LP mantiene la track-listing originale, il VINILE è in versione 180g, edizione rimasterizzata da nastro originale analogico.
In occasione di questa nuova edizione del 40° anniversario il grafico Francesco Messina ha rielaborato la grafica mettendo in copertina lo stesso Battiato in un manifesto d’avanguardia.
Disco 1
1
L'Era Del Cinghiale Bianco
2
Magic Shop
3
Strade Dell'Est
4
Luna Indiana
5
Il Re Del Mondo
6
Pasqua Etiope
7
Stranizza D'Amuri
5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Luis Silvio

    11/05/2020 13:12:58

    Un disco importante, riproposto con una grafica aggiornata. Bella la musica, può diventare un pezzo da collezione

  • User Icon

    davidedylan

    28/11/2019 10:21:54

    vinile molto bello che è un capolavoro della musica italiana

  • Franco Battiato Cover

    Nato in provincia di Catania, Francesco (detto «Franco») Battiato consegue la maturità scientifica ad Acireale. Il padre era scaricatore di porto a New York, e a seguito della sua scomparsa, il giovane si trasferisce a Roma, e poi a Milano. Di questo periodo Battiato ricorda: «Milano allora era una città di nebbia, e mi sono trovato benissimo. Mettevo a frutto la mia poca conoscenza della chitarra in un cabaret, il "Club 64", dove c’erano Paolo Poli, Enzo Jannacci, Lino Toffolo, Renato Pozzetto e Bruno Lauzi. Io aprivo lo spettacolo con due o tre canzoni siciliane: musica pseudobarocca, fintoetnica. Nel pubblico c’era Giorgio Gaber che mi disse: vienimi a trovare. Il giorno dopo andai. Diventammo amici». Con il compaesano Gregorio Alicata,... Approfondisci
Note legali