Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Img Top pdp Film
Gli esami non finiscono mai<span>.</span> Collector's Edition di Eduardo De Filippo - DVD
Salvato in 12 liste dei desideri
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Gli esami non finiscono mai<span>.</span> Collector's Edition
9,99 €
DVD
Venditore: Vecosell
9,99 €
disp. in 4 gg lavorativi disp. in 4 gg lavorativi (Solo 1 prodotto)
+ 4,10 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Vecosell
9,99 € + 4,10 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
9,99 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Vecosell
9,99 € + 4,10 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
9,99 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Gli esami non finiscono mai<span>.</span> Collector's Edition di Eduardo De Filippo - DVD
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Dettagli

1976
DVD
8032807018997

Informazioni aggiuntive

01 - Home Entertainment, 2011
Eagle Pictures
174 min
Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
Italiano per non udenti
Full screen
foto; curiosità; biografie

Valutazioni e recensioni

4,6/5
Recensioni: 5/5
(5)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
G
Recensioni: 5/5

L'ultima, in ordine temporale, dei grandi capolavori di Eduardo. È amara, forse un po' più delle altre, si sorride, si riflette, spesso amaramente. Capolavoro assoluto!

Leggi di più Leggi di meno
Martino
Recensioni: 5/5

Questo testo teatrale vede come protagonista Guglielmo, dal giorno della sua laurea al momento del funerale. Il passare del tempo è simboleggiato da tre barbe: nera per la giovinezza, grigia per la maturità e bianca per la vecchiaia. Ad ogni cambio di periodo indossa la barba corrispondente, in modo da guidare lo spettatore durante lo scorrere del tempo e lo svolgersi delle azioni. Tutta la famiglia di Guglielmo gioca un ruolo fondamentale nella storia, coprotagonisti insieme al capostipite.

Leggi di più Leggi di meno
Daria Sozykina
Recensioni: 5/5

Ho visto moltissimi spettacoli e film in vita mia ma questa opera è la più amata in assoluto. Sì, è fortemente grottesca ma non per questo meno bella e comprensibile, anzi. Rivedendolo per l'ennesima volta mi sono resa conto: con questo suo testamento che di fatto è un inno alla privacy Eduardo ha rinnegato, alla fine della carriera, la napoletanità. Questa scoperta mia ha sconvolta e mi ha fatto tanto pensare.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,6/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Eduardo De Filippo

1900, Napoli

Figlio d'arte, Eduardo de Filippo nasce a Napoli il 24 maggio del 1900, fratello di Titina e Peppino, dalla relazione dell'attore ed autore Edoardo (Eduardo) Scarpetta con la nipote Luisa De Filippo.Nel 1904, Eduardo debutta nel ruolo di giapponesino al Teatro Valle di Roma ne "La geisha", firmata dallo stesso Scarpetta.Dopo quella prima breve esperienza prende parte ad altre rappresentazioni come comparsa o in piccoli ruoli.A 11 anni entra nel collegio Chierchia di Napoli, ma solo due anni dopo interrompe gli studi e continua la sua istruzione sotto la guida del padre, che lo costringe a leggere e ricopiare testi teatrali. Quando capita, il giovane De Filippo partecipa a lavori teatrali e nel 1914 entra stabilmente nella compagnia del fratellastro Vincenzo Scarpetta, nella quale ricopre ogni...

Eduardo De Filippo

1900, Napoli

Figlio d'arte, Eduardo de Filippo nasce a Napoli il 24 maggio del 1900, fratello di Titina e Peppino, dalla relazione dell'attore ed autore Edoardo (Eduardo) Scarpetta con la nipote Luisa De Filippo.Nel 1904, Eduardo debutta nel ruolo di giapponesino al Teatro Valle di Roma ne "La geisha", firmata dallo stesso Scarpetta.Dopo quella prima breve esperienza prende parte ad altre rappresentazioni come comparsa o in piccoli ruoli.A 11 anni entra nel collegio Chierchia di Napoli, ma solo due anni dopo interrompe gli studi e continua la sua istruzione sotto la guida del padre, che lo costringe a leggere e ricopiare testi teatrali. Quando capita, il giovane De Filippo partecipa a lavori teatrali e nel 1914 entra stabilmente nella compagnia del fratellastro Vincenzo Scarpetta, nella quale ricopre ogni...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore