L' esclusa - Luigi Pirandello - copertina

L' esclusa

Luigi Pirandello

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Garzanti
Collana: I grandi libri
Edizione: 5
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
In commercio dal: 18 ottobre 2002
Pagine: LXVIII-196 p.
  • EAN: 9788811365051

46° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa italiana - Classica (prima del 1945)

Salvato in 86 liste dei desideri

€ 7,20

€ 9,00
(-20%)

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

L' esclusa

Luigi Pirandello

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


L' esclusa

Luigi Pirandello

€ 9,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

L' esclusa

Luigi Pirandello

€ 9,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 7,80 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Primo romanzo di Pirandello, "L'esclusa" vive ancora di una sensibilità naturalistica, ma permeata da un gusto del derisorio e del grottesco che avrà importanti sviluppi nella narrativa e nel teatro successivi. La vicenda di Marta, sposa ripudiata per un sospetto di adulterio e perdonata quando l'adulterio viene realmente consumato è, secondo i propositi dell'autore, pretesto per sfiorare il tragico "mantenendo gli occhi asciutti dell'umorista". Il gioco ambiguo del paradosso, cifra peculiare della "filosofia" pirandelliana, istituisce una circolarità che tende a negare il percorso normale e, ingannando le aspettative del lettore, riconduce la storia al suo inizio: come se nulla fosse successo.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,15
di 5
Totale 13
5
4
4
7
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    ariele

    18/05/2020 08:37:27

    Simpatico e riesce ad intrattenere il lettore

  • User Icon

    Ades

    10/01/2020 19:21:59

    Con "L'esclusa" Pirandello esordisce come romanziere e lo fa in maniera mirabile, realizzando un capolavoro di una attualità straordinaria. In esso si trovano messe alla berlina i difetti e le incoerenze della società borghese di ieri come di oggi. Una società falsa pronta a giudicare senza appello chiunque, apparentemente o meno, violi quelle regole insulse, intrise di perbenismo di facciata che essa stessa si è data. Marta Ajala - moglie ingiustamente accusata dal marito di adulterio e costretta a lasciare la casa e il paese natio - sarà riammessa in famiglia proprio quando, ironia della sorte, avrà realmente consumato l'adulterio stesso. Un libro avvincente, di agevole lettura grazie alla consueta prosa pirandelliana ricca di un'amara ironia.

  • User Icon

    Maria

    25/09/2019 21:18:53

    Uno dei miei classici preferiti, la storia è veramente bella. Mi sono sentita molto vicina alla protagonista, mi sono arrabbiata e indignata insieme a lei, ho quasi percepito le sue stesse emozioni. È veramente un gran bel libro.

  • User Icon

    gianni

    23/09/2019 09:54:46

    "L'esclusa" è il primo romanzo dell'autore, antecedente ai suoi capolavori: durante questo periodo di partenza, lo scrittore attinge ed è ancora molto vicino a Verga e al Verismo, per cui sono numerosi gli elementi comuni. Infatti, ho trovato il libro molto più concentrato sulla società, sul farne un quadro completo, criticarla, prendersene beffa, piuttosto che sul protagonista o - in generale - sul singolo. Imperdibile solo per chi ama l'autore.

  • User Icon

    Certosina

    23/09/2019 02:06:00

    L'esclusa di Pirandello è uno scritto davvero sconvolgente ed intrigante che mostra una realtà delle relazioni amorose che raramente viene trattato. La trama è geniale e davvero ironica. Lo stile di scrittura di Pirandello è sublime ed eccezionale. Consigliato.

  • User Icon

    Ursula

    11/03/2019 18:09:55

    Meravigliosa accusa alla società del « decoro », della reputazione « pulita », dell’inganno in nome dell’apparenza, in ossequio alla legge non scritta per la quale una donna cade nel disonore non appena le si lascia la possibilità di farlo (ma se l’uomo si macchia dello stesso “crimine”, lui desta al massimo il pubblico plauso). Sembra quasi superfluo sottolineare l’attualità dei temi e la magistrale penna con cui sono trattati. Non molto conosciuto ma anche per questo ancora più apprezzato.

  • User Icon

    Fabrizio

    10/03/2019 20:19:40

    "L'esclusa" è il primo romanzo dell'autore, antecedente ai suoi capolavori: durante questo periodo di partenza, lo scrittore attinge ed è ancora molto vicino a Verga e al Verismo, per cui sono numerosi gli elementi comuni. Infatti, ho trovato il libro molto più concentrato sulla società, sul farne un quadro completo, criticarla, prendersene beffa, piuttosto che sul protagonista o - in generale - sul singolo. Imperdibile solo per chi ama l'autore.

  • User Icon

    Marta80

    21/03/2015 17:22:11

    Bel romanzo di Pirandello, interessante la caratterizzazione psicologica dei personaggi, in particolare quella di Marta. Da leggere.

  • User Icon

    emanueleg

    18/03/2011 09:32:00

    Il libro più bello di Pirandello. Per quanto sia breve io lo considero un piccolo capolavoro!

  • User Icon

    P.G.

    05/02/2011 15:03:24

    Originariamente pensato e realizzato con il titolo di "Marta Ajala", il romanzo finì per essere pubblicato con quello definitivo de "L'esclusa". Sia nella prima che nella seconda versione, non muta la prospettiva né si sposta l'attenzione del lettore: il personaggio-chiave è chiaramente lei, Marta, l'emarginata, l'innocente-colpevole, l'involontaria protagonista. Su di lei si concentrano le aspettative, le delusioni, le gioie, i rancori, ma ancor di più le contraddizioni di una comunità chiusa e incapace di vedere al di là delle proprie mura "domestiche". La storia,interamente dominata dalla paura, quella paura che ha spesso origine dall'ignoranza, si avvita più volte su se stessa, non trovando soluzioni di sorta, né in un senso né nell'altro; come se la salvezza non potesse arrivare da nessuna parte, semplicemente perché nessuno è in grado di garantirla, neanche a se stesso. La naturale conclusione, quindi, non può che essere il ritorno alle "origini". Come a dire che per cambiare "direzione", imprimendo un carattere, un sigillo "personale" all'unica ed irripetibile possibilità a noi concessa, la propia vita, non si è mai abbastanza forti, o abbastanza fortunati. Visione tanto pessimistica, quanto, purtroppo, tristemente verosimile.

  • User Icon

    Marek

    25/11/2008 13:59:26

    Bellissimo romanzo!!Ammetto che la lettura non è velocissima però merita d'essere fatta!Grande Marta, che personaggio!!

  • User Icon

    sara

    13/10/2006 17:43:14

    che dire? già dal primo scritto si intravede il filone che seguirà pirandello in tutta la sua opera..OGNUNO DI NOI è 1 COZZA ATTACCATA AL SUO SCOGLIO,è IMPOSSIBILE SEPARARCI DAL DESTINO CHE LA SORTE HA SCELTO PER NOI.forse è una visione un pò troppo pessimistica per i nostri tempi,in cui c'è la possibilità per tutti di reinventarsi.in ogni caso è uno spaccato veritiero sulla realtà del nostro meridione,in cui pregiudizi e condizionamenti sociali riescono ancora a determinare la vita delle persone.

  • User Icon

    Eliseo

    14/03/2006 11:16:15

    Il primo romanzo che ha scritto Pirandello - pubblicato a puntate nel lontano 1893 - sembra per molti aspetti ancora attuale. Ambientata in un paese della Sicilia, la storia porta il lettore a capire fino in fondo le dinamiche psicologiche che muovono le azioni di Marta e della sua famiglia. La protagonista è costretta ad affrontare un contesto ostile, a fuggire e rifarsi una vita. Unica nota dolente è secondo me la conclusione del romanzo, in cui Marta viene risucchiata di nuovo nel mondo che aveva cercato di lasciarsi alle spalle. Ma conoscendo l'autore e le sue idee era prevedibile che finisse in questo modo...

Vedi tutte le 13 recensioni cliente
  • Luigi Pirandello Cover

    Nacque nel podere di campagna detto il Caos, da una famiglia della borghesia commerciale di tradizione risorgimentale e garibaldina, sia da parte del padre Stefano che della madre, Caterina Ricci-Gramitto. Preso soprattutto da interessi filologici e letterari, frequentò le università di Palermo, Roma e Bonn, dove si laureò nel 1891 con una tesi in tedesco di fonetica e morfologia (in traduzione italiana: 'La parlata di Girgenti'). Tornato in Italia nel 1892 e stabilitosi a Roma, grazie a Luigi Capuana strinse contatti con la cultura militante, collaborando con scritti critici e poesie alla «Nuova Antologia», conducendo sul «Marzocco» un’accesa polemica antidannunziana e insistendo in molti interventi su vari periodici sul tema della crisi... Approfondisci
Note legali