L' esorcista. Versione integrale (2 Blu-ray)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Salvato in 18 liste dei desideri

€ 11,50

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 7,28 €)

L' esorcista. Versione integrale (2 Blu-ray)
Paese: Stati Uniti
Regan, dodicenne figlia dell'attrice MacNeil, in occasione di un ricevimento in casa propria inesplicabilmente dimostra segni di squilibrio mentale. La madre, preoccupata, ricorre a luminari che sottopongono la fanciulla sventurata a molteplici indagini e dolorose terapie, finendo con il confessare l'incapacità della scienza. Rumori inesplicabili e altri fenomeni, le indagini di Kinderman sulla strana morte di un regista amico di famiglia, tutto induce la madre atea a ricorrere al padre gesuita Karras. Questi, laureato in medicina e specializzato in psichiatria, tende a spiegare il caso di Regan come un fenomeno naturale tuttavia, indotto da numerosi elementi, è costretto ad ammettere la "possessione" diabolica e a ricorrere al vescovo per l'esecuzione dell'esorcismo. Il rito viene compiuto da un anziano e preparato sacerdote con l'assistenza dello stesso Karras: Regan torna alla normalità ma l'esorcista muore per apoplessia e padre Karras, a sua volta posseduto, si butta dalla finestra.

«Il cult film del 1973 firmato da William Friedkin, storia di una possessione demoniaca che spaventò il mondo intero.»Repubblica.it

Assillato da dubbi circa la propria scelta di fede, un prete affronta le sue paure quando intraprende un esorcismo su una ragazzina di dodici anni posseduta dal demonio. Il regista e il produttore del film hanno rivisitato questo classico dell'horror integrando 11 minuti di scene e immagini eliminate nell'edizione del 1973, restaurando audio e pellicola con qualità digitale. Il nuovo montaggio, oltre a riportare in superficie la dimensione spirituale dell'opera non completamente emersa nella prima versione, include nuove scene assolutamente terrificanti.

4,33
di 5
Totale 3
5
2
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    fede

    21/09/2019 16:36:01

    Guardo questi film sempre in compagnia anche se mi piacciono molto. Il film è ben curato e per nulla banale. Le scene e i costumi sono ottimi, lo consiglio

  • User Icon

    Cristiano

    20/09/2018 14:45:11

    Questo film direi che non ha bisogno di presentazioni, essendo IL FILM che ha ridefinito il genere Horror. Capolavoro indiscusso del 1973, da vedere e rivedere. La storia è pazzesca e vi terrà incollati allo schermo, anche se la prima mezz'ora del film scorre molto lentamente....Ma poi dopo sarà un susseguirsi di emozioni ad oltranza. Film cupo, tetro, che sfocia nel pessimismo più oscuro e che ti porta nei veri meandri della paura. Da guardare assolutamente, a patto che non siate deboli di stomaco.... Edizione di questo blu-ray più che buona per un film del 73' direi. Assolutamente da guardare se vi manca, magari non da soli!!! CONSIGLIATISSIMO!!!!

  • User Icon

    andrea fastame

    11/09/2014 20:28:32

    E' il film più terrifcante del secolo scorso e probabilmente non ce ne sarà mai più uno uguale o superiore..che tu sia ateo o credente non ha importanza questo film fa paura...l innocenza di una bambina di 12 anni violata dal demonio nella vita quotidiana di tutti i giorni è sconcertante e senza risposta!! William Friedkin dirige nel 1973 questo capolavoro..immortale..scritto per lo schermo dallo stesso autore del romanzo WILLIAM PETER BLATTY..gli effetti speciali di DICK SMITH rivoluzionarono il cinema horror per sempre..e vi ricordo che non esisteva CGI o altro..probabilmente solamente il FRANKENSTEIN del 1931 di James Whale ebbe sul pubblico un impatto così scioccante e devastante nella storia del cinema Horror...ci sono persone che dichiarano o hanno dichiarato di morire da ridere nel vedere molte delle sequenze del film beh..è preoccupante....conferma l horror il non comprensibile insito nel filma... la risata è un rifiuto un modo per allontanare quello che davvero spaventa e non comprendiamo...ricordo che in questo film non si parla di fantasmi uomini lupo alieni mostri serial killer castelli abbandonati ma..di una bambina di soli 13 anni che vive in una casa bellissima nel pieno della movimentatissima Georgetown di WASHINGTON DC che non ha fatto niente di male e che rappresenta l essenza dell innocenza e che per un oscuro motivo inizia a cambiare personalità...il film è IMMORTALE ATTUALE e semplicemente UNICO!!!...in qualità Blu Ray poi è meraviglioso..presenti diversi EXTRA!!!


«Il cult film del 1973 firmato da William Friedkin, storia di una possessione demoniaca che spaventò il mondo intero.»Repubblica.it

Assillato da dubbi circa la propria scelta di fede, un prete affronta le sue paure quando intraprende un esorcismo su una ragazzina di dodici anni posseduta dal demonio. Il regista e il produttore del film hanno rivisitato questo classico dell'horror integrando 11 minuti di scene e immagini eliminate nell'edizione del 1973, restaurando audio e pellicola con qualità digitale. Il nuovo montaggio, oltre a riportare in superficie la dimensione spirituale dell'opera non completamente emersa nella prima versione, include nuove scene assolutamente terrificanti.

  • Distribuzione: Terminal Video
  • L' esorcista. Versione integrale (2 Blu-ray)
  • Produzione: Warner Bros
  • Durata: 126 min
  • Lingua sottotitoli: Spagnolo; Francese; Portoghese; Bulgaro; Cinese; Norvegese; Rumeno; Russo; Sloveno; Svedese; Greco; Ebraico; Croato; Danese; Olandese; Finlandese; Ceco; Tailandese; Turco; Coreano; Islandese; Ungherese; Polacco; Estone
  • Formato schermo: 1,85:1
  • Linda Blair Cover

    Attrice statunitense. Protagonista di spot pubblicitari fin dall'età di sei anni, viene scelta tra cinquecento candidate per interpretare la ragazzina posseduta dal demonio in L'esorcista (1973) di W. Friedkin, ruolo in cui viene doppiata ed è spesso sostituita da un manichino. Prigioniera di questa parte, nel 1977 gira il seguito (L'esorcista II - L'eretico di J. Boorman) e nel 1990 la parodia (Riposseduta di B. Logan). Approfondisci
  • Ellen Burstyn Cover

    Nome d'arte di Edna Rae Gillooly, attrice statunitense. Modella, ballerina di night club e a Broadway, frequenta l'Actor's Studio e nel 1971 ottiene il suo primo ruolo cinematografico importante in L'ultimo spettacolo di P. Bogdanovich. Successivamente interpreta Il re dei giardini di Marvin (1972) di B. Rafelson, L'esorcista (1973) di W. Friedkin e Alice non abita più qui (1974) di M. Scorsese, con il quale vince un Oscar. Dopo molte apparizioni televisive, torna al cinema con La ragazza di Spitfire Grill (1996) di L.D. Zlotoff e Scherzi del cuore (1998) di W. Carroll. È la madre teledipendente e farmacodipendente di Requiem for a Dream (2000) di D. Aronofsky, con cui recita anche nel successivo film L'albero della vita - The Fountain (2006). Approfondisci
Note legali