Essays and Lectures

Essays and Lectures

Oscar Wilde

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Formato: PDF
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 545,53 KB
  • EAN: 9788832529487
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 3,99

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

'Essays and Lectures' is a collection of essays and lectures by Oscar Wilde. 'Essays and Lectures' contains "The Rise of Historical Criticism", "The English Renaissance of Art", "House Decoration", "Art and the Handicraftsman", "Lecture to Art Students", "London Models" and "Poems in Prose".

There are seven selections in this book amounting to about 200 pages of reading. Oscar Wilde topics include the history of historical criticism, the pre-Raphaelite movement, several different perspectives on art especially decorative art, a curious piece on the then new institution of artist's models and finally three or four so-called "poems in prose". If you are used to the witticisms and clever wordplay of Lady Windermere's Fan or The Importance of Being Earnest, you may find these readings rather dry. 
 
  • Oscar Wilde Cover

    Oscar Fingal O'Flahertie Wills Wilde, nato e cresciuto a Dublino in un ambiente colto e spregiudicato, studiò a Oxford dove ebbe come maestri J. Ruskin e W. Pater. Il suo ingegno brillante, i suoi successi letterari e le sue pose eccentriche lo imposero come una delle personalità dominanti nei circoli artistici e nei salotti mondani sia inglesi che francesi. Visse prevalentemente tra Parigi e Londra, ma con frequenti viaggi in Italia, Grecia e Nordafrica. Nel 1882 si recò negli Stati Uniti per un fortunato ciclo di conferenze sull’estetismo. Nel 1884 sposò Constance Lloyd, da cui ebbe due figli, ma ben presto il matrimonio naufragò. Tutta l’aristocrazia e la classe dirigente di cui era stato fino a poco prima l’idolo lo abbandonarono a causa... Approfondisci
Note legali