The Essays or Counsels, Civil and Moral

The Essays or Counsels, Civil and Moral

Francis Bacon

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Caiman
Formato: EPUB
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 244,6 KB
  • EAN: 9789881830173

€ 0,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

SALOMON saies; A good Name is as a precious oyntment; And I assure my selfe, such wil your Graces Name bee, with Posteritie. For your Fortune, and Merit both, have been Eminent. And you have planted Things, that are like to last. I doe now publish my Essayes; which, of all my other workes, have beene most Currant: For that, as it seemes, they come home, to Mens Businesse, and Bosomes. I have enlarged them, both in Number, and Weight; So that they are indeed a New Worke. I thought it therefore agreeable, to my Affection, and Obligation to your Grace, to prefix your Name before them, both in English, and in Latine. For I doe conceive, that the Latine Volume of them, (being in the Universall Language) may last, as long as Bookes last. My Instauration, I dedicated to the King: My Historie of Henry the Seventh, (which I have now also translated into Latine) and my Portions of Naturall History, to the Prince: And these I dedicate to your Grace; Being of the best Fruits, that by the good Encrease, which God gives to my Pen and Labours, I could yeeld. God leade your Grace by the Hand. Your Graces most Obliged and faithfull Servant,
FR. ST. ALBAN
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Francis Bacon Cover

    "Dublinese maledetto" Francis Bacon nasce a Dublino. È un bambino estremamente timido e soggetto a violente crisi d’asma; inoltre la sua evidente omosessualità fa infuriare suo padre, capitano dell’esercito britannico in pensione, che infine lo caccia di casa. Nel 1926, a sedici anni, si trasferisce a Londra presso i parenti materni, poi a Berlino e infine a Parigi, dove assiste a una mostra di Picasso che lo segna profondamente: da lì inizia a dipingere disegni ed acquarelli d’ispirazione cubista. Nel 1928 rientra a Londra dipingendo e lavorando come decoratore, illustratore e interior designer. Dopo i primi lavori degli anni Trenta, è negli anni Quaranta che la sua arte comincia a svilupparsi come la conosciamo, soprattutto a partire dai Tre... Approfondisci
Note legali