Traduttore: L. Brustolin
Editore: Garzanti Libri
Collana: I grandi libri
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
Pagine: XXVI-212 p., Brossura
  • EAN: 9788811366171
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Scritto nel 1870, quando l'autore era ormai prossimo ai cinquant'anni, questo breve romanzo occupa un posto a sé fra le opere di Dostoevskij per l'insolita vena umoristica che lo attraversa. Con sorprendente autoironia il grande scrittore russo esorcizza la sfortunata esperienza del suo primo matrimonio, creando personaggi assai credibili nella loro spontanea umanità. Protagonista della storia è Vel'caninov, un agiato quarantenne di Pietroburgo, il quale riceve inaspettatamente la visita di un certo Trusozkij, marito di una amante avuta qualche anno prima. Ormai la donna è morta, ma la gelosia di Trusozkij riaffiora dal passato insieme al senso di colpa del seduttore Vel'caninov.

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 9,00 €)