Offerta imperdibile
Europe central - William T. Vollmann - copertina
Salvato in 172 liste dei desideri
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Europe central
18,00 €
LIBRO
Venditore: Multiservices
18,00 €
disp. in 5 gg lavorativi disp. in 5 gg lavorativi
+ 7,50 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Multiservices
18,00 € + 7,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
18,00 € + 8,00 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
17,10 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Multiservices
18,00 € + 7,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
18,00 € + 8,00 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
17,10 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Europe central - William T. Vollmann - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


In quest'opera apocalittica Vollmann ci immerge nell'incubo delle due grandi dittature totalitarie del XX secolo in guerra tra loro: l'Unione Sovietica e la Germania nazista. Nel libro vengono poste a confronto storie personali segnate dalle più terribili decisioni che individui posti in condizioni estreme siano mai stati chiamati a prendere. Il risultato è una rassegna sconvolgente e inedita delle azioni umane in tempo di guerra spesso basata su figure storiche realmente esistite; poeti, militari, traditori, artisti e musicisti: dal giovane tedesco che entra a far parte delle SS per denunciarne i crimini, ai due generali che collaborano con il nemico per motivi differenti, dalla poetessa Anna Achmatova al compositore Dmitrij Sostakovic a molte altre figure. L'autore cambia continuamente voce, punto di vista, protagonista, muovendosi sempre all'interno degli stessi ambienti: i gulag, la Guerra civile di Spagna, i processi farsa di Stalin, il bagno di sangue di Stalingrado, i campi di sterminio nazisti, i terrori che hanno preceduto e accompagnato la Seconda guerra mondiale. Due calamità come il nazismo e lo stalinismo sono state rese possibili dal culto delle Idee e dei simboli.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2019
Tascabile
17 settembre 2019
1061 p., Brossura
9788804682080

Valutazioni e recensioni

4,6/5
Recensioni: 5/5
(6)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
martino
Recensioni: 5/5

..romanzo "invernale" da leggere e approfondire..

Leggi di più Leggi di meno
Andrea
Recensioni: 5/5

romanzo "enciclopedico" e impegnativo, ma che vale assolutamente la pena affrontare

Leggi di più Leggi di meno
enrico.s
Recensioni: 5/5

"Un veicolo armato nemico! Un problema serio. Riuscii a scansarlo, però; sfuggii anche alle streghe nei campi di girasole. Sfondai una palizzata cadente, con la mia arma levata in aria, e attraversai di corsa un campo in fiamme coltivato a carri armati distrutti, verso una destinazione completamente oscurata dal fumo, ed ero così terrorizzato da non avere neppure paura" E' solo uno tra mille possibili esempi della prosa poderosa con cui Vollmann cavalca nel cuore di tenebra del novecento europeo; lo fa raccontando, più o meno verosimilmente, e comunque facendo largo uso di proprie interpretazioni, le vite, intrecciate l'una con l'altra con fili invisibili eppure apparentemente inestricabili, di personaggi realmente esistiti, alcuni celeberrimi, e altri di fantasia. Vollmann utilizza a piene mani tutti i mezzi espressivi a disposizione di un autore (un esperto in narratologia potrebbe parlare ore di fiction, metafiction, cambio del punto di vista e chi più ne ha più ne metta, ma chisseneimporta...) senza però che, e qui si rivela la stoffa del fuoriclasse, ciò divenga espediente fine a se stesso. Vollmann è scrittore tanto "oltre", tanto "fuori scala" per i parametri usuali, specie italioti, da non aver bisogno di dimostrare di essere, o di voler dimostrare di essere, un "intellettuale", un "uomo di cultura", e i trucchi del mestriere che impiega sono sempre creatori di significato e non svenevoli birignao. Romanzo grandioso, anche se l'autore ne parla come di "racconti" (ma scherza, non ascoltatelo) ...mille pagine che volano e alla fine ne avrei volute altre mille.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,6/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore