Salvato in 4 liste dei desideri
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
L' evoluzione della fisica. Sviluppo delle idee dai concetti iniziali alla relatività e ai quanti
7,00 €
;
LIBRO USATO
7,00 €
disp. in 2 gg lavorativi disp. in 2 gg lavorativi (Solo una copia)
+ 4,90 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Biblioteca di Babele
7,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libreria antiquaria Xodo
15,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Biblioteca di Babele
7,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libreria antiquaria Xodo
15,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi
L' evoluzione della fisica. Sviluppo delle idee dai concetti iniziali alla relatività e ai quanti - Albert Einstein,Leopold Infeld - copertina
L' evoluzione della fisica. Sviluppo delle idee dai concetti iniziali alla relatività e ai quanti - Albert Einstein,Leopold Infeld - 2
L' evoluzione della fisica. Sviluppo delle idee dai concetti iniziali alla relatività e ai quanti - Albert Einstein,Leopold Infeld - 3
L' evoluzione della fisica. Sviluppo delle idee dai concetti iniziali alla relatività e ai quanti - Albert Einstein,Leopold Infeld - 4
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Della nascita di questo libro così racconta Infeld: "Presi il mio coraggio a due mani e cominciai un discorso complicato, spiegando la mia idea con un sacco di ripetizioni. Conclusi dicendo: "I più grandi scienziati hanno scritto opere divulgative, considerate anche oggi classiche". Einstein mi guardava tranquillamente accarezzandosi i baffi. Infine disse tra sé: "Non è un'idea stupida". E poi a me: "Lo faremo!" Si appassionò al progetto in modo indescrivibile. Spesso ripeteva: "È stata un'idea formidabile". Secondo Einstein, nella fisica esistono solo alcune idee fondamentali, e tali idee si possono esprimere con parole. Il nostro scopo doveva essere quello di presentare le idee fondamentali.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2000
Libro universitario
310 p., ill.
9788833900254

Conosci l'autore

Albert Einstein

1879, Ulma

Albert Einstein nacque a Ulm in Germaniana. Fu direttore dell’Istituto Kaiser Wilhelm di Berlino fino al 1933, anno in cui fu costretto dai nazisti a lasciare la Germania. Si trasferì negli Stati Uniti, dove insegnò nell’Università di Princeton. Nel 1905 formulò la teoria della relatività speciale, confermò l’esistenza degli atomi e pose le basi per la meccanica quantistica. Nel 1916 formulò la teoria della relatività generale, che divenne la base per costruire il primo modello cosmologico-relativistico, da lui proposto nel 1917. Fu insignito del Premio Nobel per la fisica nel 1922 per i suoi studi sull’effetto fotoelettrico. Nel 1933 fu costretto ad emigrare negli Stati Uniti a causa dell’avvento del...

Leopold Infeld

1898, Cracovia

Fu collaboratore di Einstein e autore con lui di studi fondamentali di fisica relativistica, è stato assieme all'amico uno degli scienziati-pacifisti degli anni quaranta e cinquanta. Polacco di nascita, dopo la Seconda guerra mondiale rientò a Varsavia, dove rimase fino alla morte.In Italia sono stati pubblicati: Introduzione alla fisica moderna (Editori Riuniti 1969), Albert Einstein (Einaudi 1972), L'evoluzione della fisica. Sviluppo delle idee dai concetti iniziali alla relatività e ai quanti (Bollati Boringhieri 2000 e 2011, con Albert Einstein) ed Évariste Galois. La breve vita di un genio della matematica (Castelvecchi 2015).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore