Ex

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Salvato in 15 liste dei desideri

€ 11,49

Venduto e spedito da Vecosell

Solo 1 prodotto disponibile

+ 4,90 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 4,99 €)

Filippo e Caterina stanno divorziando e lottano per "non" avere l'affidamento dei figli; anche Luca e Loredana sono alle prese con un divorzio, e lui si trasferisce a vivere nella casa studentesca del figlio ricominciando a 50 anni suonati una vita da Peter Pan; Sergio, divorziato da anni e gaudente per vocazione, si ritrova a fare il padre di due adolescenti complicate, dopo la morte improvvisa della sua ex moglie; Elisa sta per sposarsi con Corrado ma ritrova il suo ex storico nel posto più imprevedibile, è infatti il prete che dovrà sposarli; Giulia vive con Marc a Parigi, ma un trasferimento imprevisto in Nuova Zelanda trasforma il loro in un amore a distanza e rischia di farli diventare ex; Paolo, fidanzato con Monique, è minacciato da Davide, ex di lei, geloso e nient'affatto rassegnato.
3,44
di 5
Totale 9
5
3
4
2
3
2
2
0
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Vicky

    17/05/2020 08:20:06

    Questo film dovrebbe far ridere, a me a messo soltanto tristezza. Vedere le ripicche di ex, coppie che si erano tanto amate, lascia l'amaro in bocca. Le coppie sono tante, forse troppo vecchie, chi torna insieme, chi lascia... Gli unici personaggi che mi sono piaciuti sono Giulia e Marc, interpretati da Cristiana Capotondi e Malik Zidi e il loro puzzle

  • User Icon

    CONO CALIO

    19/09/2019 14:32:42

    Per tutti coloro che vogliono prendersi 2 orette di relax, questo è il film che fa per voi! L'ho trovato davvero carino poiché fonde commedia con il romanticismo vero... Il cast poi, è stellare ! La scena del "pub dove cantano i Jalisse" poi... Da Oscar, a pensarci ancora mi vien da ridere! Per tutta la famiglia...

  • User Icon

    SIRO

    05/04/2019 07:58:39

    L'unico problema è capire chi è il piu' grande attore tra tutti, sono eccezionali tutti , le storie reali, qualche lacrima ma tante risate, un eccellente anche a Fausto Brizzi regista, l'ho visto ieri e lo riguarderei oggi, troppo divertente

  • User Icon

    n.d.

    20/01/2019 20:30:39

    Non amo troppo la filmografia italiana, ma Ex è scorrevole, gradevole, divertente e serio. Bisio è sempre un grande, anche quando non deve far ridere

  • User Icon

    EUGENIO

    09/09/2015 11:52:03

    Finale un po' sdolcinato, ma nel complesso molto simpatico. Salemme dice una battuta che vale da sola il prezzo del biglietto. SPOILER SPOILER SPOILER: riguarda un famoso regista.

  • User Icon

    BRAGGART

    30/03/2014 17:42:17

    Scandaloso vedere simili voti bassi; evidentemente non è stato colto il vero significato del film, il quale ha il merito di trasmettere messaggi importanti, soprattutto attraverso la storia di Bisio ed Elena Sofia Ricci e poi io ho riso tantissimo, perchè il film offre tantissime situazioni spassose e divertenti...e sa anche far riflettere...lo riguardo sempre volentieri...consigliatissimo...guardatelo e ri-guadatelo :)

  • User Icon

    FFortunato

    02/05/2012 15:51:44

    Che film inutile! In un'ora e mezza non ti fai mai una vera risata! Certo, non è volgare, ma ciò non basta secondo me per potergli regalare almeno un secondo voto. Indifendibile!

  • User Icon

    Fabio De Rosa

    01/12/2011 03:00:02

    Un intreccio di storie banali, con alcuni momenti interessanti. Tutto sommato non male. Un bravo a Silvio Orlando

  • User Icon

    alex

    21/10/2009 08:52:07

    Questo film tutto sommato è carino.. tenuto conto che è la solita commedia italiana prodotta con scarsi mezzi, che accanto a bravi attori ci sono sempre un paio di raccomandati che non si capisce in virtù di cosa siano lì, che ha un finale fin troppo lieto al limite dell'inverosimile. Ma è forse proprio per questa sua ultima caratteristica che lo consiglierei a chi vuole trascorrere un paio d'ore di relax.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente
  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2009
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 120 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti; Inglese
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: scene inedite in lingua originale; foto; trailers
  • Fausto Brizzi Cover

    Regista, scrittore, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano. Romano di nascita, Fausto Brizzi si diploma nel 1994 al Centro Sperimentale di Cinematografia. Inizia a lavorare giovanissimo a diversi cortometraggi, e in breve diviene un regista di successo. Numerosi i suoi film: citiamo almeno Notte prima degli esami, Maschi contro femmine e Indovina chi viene a Natale?. Come produttore, ha finanziato La solitudine dei numeri primi e La mafia uccide solo d'estate, tra gli altri. Fausto Brizzi è anche scrittore: tra i suoi libri ricordiamo Manuale degli ex (Mondadori, 2009), Maschi contro femmine. L'eterna lotta del pene contro il male (Mondadori, 2010, scritto con Pulsatilla), Cento giorni di felicità (Einaudi, 2013), Se mi vuoi bene (Einaudi, 2015), Ho sposato... Approfondisci
  • Claudio Bisio Cover

    Attore italiano. Studia recitazione alla Civica scuola d'arte drammatica di Milano e comincia a lavorare nel cabaret con monologhi di cui è spesso autore. La sua notorietà cinematografica deriva dalla collaborazione con G. Salvatores, per il quale recita in diversi film, da Sogno di una notte d'estate (1983) a Nirvana (1997) passando per Mediterraneo (1991), Oscar come miglior film straniero, e Sud (1993). Dotato di un temperamento esuberante con una spiccata tendenza a «sovradosare» l'interpretazione, dà il meglio di sé quando è incanalato in sceneggiature e regie rigorose. Fra gli altri suoi film: Bonus Malus (1993) di V. Zagarrio, La tregua (1997) di F. Rosi, tratto dall'omonimo romanzo di P. Levi, e Asini (1999) di A.L. Grimaldi, di cui è cosceneggiatore. Fornisce buone prove come protagonista... Approfondisci
  • Nancy Brilli Cover

    Propr. Nicoletta B., attrice italiana. Figlia di un diplomatico, esordisce in Claretta (1984) di P. Squitieri. Spigliata e brillante, con un viso particolare, spazia indifferentemente dal teatro alla televisione e al cinema, trovandosi particolarmente a suo agio nella commedia: è la mantenuta Federica che riunisce la vecchia classe nella sua villa al mare in Compagni di scuola (1988, una delle sue interpretazioni migliori) di C. Verdone, la scostante Sophie di Piccoli equivoci (1989) di R. Tognazzi e una moglie in crisi in Italia-Germania 4 a 3 (1990) di A. Barzini. Divorziata da M. Ghini (che continua a essere spesso suo partner sul grande schermo), sposa L. Manfredi, figlio di Nino, che la impiega in ruoli di donna in crisi in Affetti smarriti (1997) e in Grazie di tutto (1998). Negli ultimi... Approfondisci
  • Cristiana Capotondi Cover

    Attrice italiana. Recita dall’età di 13 anni in miniserie televisive al fianco di M. Dapporto e di G. Proietti. Si specializza, poi, nel ruolo della graziosa e sbarazzina figlia adolescente nei film di N. Parenti (Vacanze di natale ’95, 1995, e Christmas in Love, 2004: in entrambi i film suo padre è M. Boldi) e nelle fiction dei fratelli Vanzina Anni ’50 (1998) e Anni ’60 (1999). Dopo una decina di esperienze televisive, anche in costume (Orgoglio, dal 2004), conosce il successo presso il grande pubblico interpretando Claudia Martinelli, la diligente figlia del prof., in Notte prima degli esami (2006) di F. Brizzi. Questo personaggio ne fa il testimonial femminile di altri teen movies derivati dal prototipo brizziano: Come tu mi vuoi (2007) di V. De Biasi, e Scrivilo sui muri (2007) di G.... Approfondisci
Note legali