Fabrizio De Andrè & PFM. Il concerto ritrovato (Blu-ray)

Fabrizio De Andrè & PFM - Il concerto ritrovato

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Fabrizio De Andrè & PFM - Il concerto ritrovato
Paese: Italia
Anno: 2020
Supporto: Blu-ray

nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Documentari e tempo libero

Salvato in 10 liste dei desideri

€ 15,99

€ 19,99
(-20%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 19,44 €)

Lo storico filmato del concerto di Fabrizio De André con la PFM (Genova 3 Gennaio 1979 recentemente ritrovato dopo essere stato custodito per oltre 40 anni dal regista Piero Frattari che partecipò alla realizzazione delle riprese, diventa un docu film diretto da Walter Veltroni, dedicato appunto a quella indimenticabile pagina della storia della musica italiana Con il supporto di Franz Di Cioccio, il nastro che si credeva perduto per sempre è stato rintracciato e poi restaurato “Fabrizio De André e PFM Il concerto ritrovato” ricostruisce quell’epoca indimenticabile che ha segnato un momento storico l’irripetibile sodalizio artistico tra uno dei più grandi artisti italiani di sempre e la rock band italiana più conosciuta al mondo Un documento straordinario con le uniche immagini di quell’incredibile tournée
  • Produzione: Nexo, 2020
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 102 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS HD 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • AreaB
  • Walter Veltroni Cover

    Figlio di Vittorio, dirigente della Rai, morto quando Walter aveva un anno. Si diploma presso l'Istituto di studi cinematografici e televisivi e si iscrive giovanissimo al Pci, ne diventa, solo ventunenne, consigliere comunale a Roma, carica che manterrà fino al 1981. Nell'87 entra come deputato in Parlamento. Favorevole alla svolta della Bolognina, è stato direttore dell'Unità. Nel 1996 condivise la leadership dell'Univo con Prodi e, vinte le elezioni, venne nominato vicepresidente del Consiglio e Ministro per i beni culturali. Nel 2001 viene eletto sindaco di Roma, carica che gli verrà riconfermata nel 2006 con il 61,5 % dei voti favorevoli. Nel 2007 entra nel Comitato Nazionale del neonato Partito Democratico e dichiara di non... Approfondisci
  • Dori Ghezzi Cover

    Dori Ghezzi (Lentate sul Seveso, 1946), cantante, ha debuttato nel 1967 con il brano Vivere per vivere e ha raggiunto il successo con Casatschok, continuato poi nel felice sodalizio con Wess (Un corpo e un'anima). Con Fabrizio De André ha creato l'etichetta e le edizioni Fado e Le Nuvole, e un'azienda agricola in Gallura. È presidente della Fondazione De André e nonna di Demetrio. Per Einaudi ha pubblicato, con Giordano Meacci e Francesca Serafini, Lui, io, noi (2018). Approfondisci
  • Franz Di Cioccio Cover

    A diciassette anni fonda i Quelli con Franco Mussida e Pino Fava loro a cui si aggiungono Giorgio Piazza e Flavio Premoli. Tra la fine degli anni Sessanta e i primi anni Settanta è il sessionman più richiesto in Italia e suona nei dischi di Battisti, De André, Celentano, Dik Dik, Equipe 84 e Mina. Nel 1970 fonda con Mussida, Piazza e Premoli (ai quali si aggiunge poi Mauro Pagani) la Premiata Forneria Marconi, che diventa, con la sigla PFM, la punta di diamante del rock italiano su scala internazionale, con oltre 4.200 concerti al suo attivo e 25 dischi pubblicati in tutto il mondo, tra cui Storia di un minuto (1972), Per un amico (1972), Live In USA (1974), Suonare suonare (1980) e i due volumi In concerto registrati durante la tournée con Fabrizio De André... Approfondisci
Note legali