Categorie

Una faccenda privata

Greg Iles

Traduttore: M. Amato
Editore: Piemme
Formato: EPUB con DRM
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi Scopri di più
Dimensioni: 1,75 MB
  • EAN: 9788858502334

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    cristina

    08/05/2012 10.46.41

    devo dire che appena ho iniziato mi stavano venendo i dubbi credevo che non l'avrei mai finito invece poi non sono riuscita a staccarmici. la storia è comunque molto reale, la scrittura scorrevole e semplice e quindi non annoia. che dire del finale.....davvero non me l'aspettavo!!! lo consiglio e consiglio anche ore di terrore.

  • User Icon

    Paolo

    01/04/2011 13.24.03

    Un libro che si legge volentieri e che coinvolge il lettore,anche se non sembra scritto da Iles che di solito è molto più originale e interessante. :o( 5 sulla fiducia!

  • User Icon

    mauro mineo

    22/02/2011 18.08.26

    E' un libro eccellente, sopratutto per l'aspetto psicologico dei suoi protagonisti.In diversi momenti la suspense fa soffrire il lettore.Originale nella tematica ossessiva della gelosia ,che fa comprendere come fatti di cronaca sconvolgenti possano accadere. Meno interessante e da alleggerire l'aspetto connesso agli interventi delle forze speciali di polizia.Dialoghi raramente banali ,coinvolgimento alla lettura notevole. Non è "guerra e Pace", e non passerà alla storia come un capolavoro,ma sicuramente porta a riflettere e a comprendere che certe situazioni improvvise di follia possono accadere a tutti noi.

  • User Icon

    giuseppe

    13/02/2011 10.32.26

    La copertina annunciava un thriller e parlava di 5 milioni di copie vendute...ora giorgia è una, ma io vorrei sapere chi sono gli altri 4.999.999, e se hanno il coraggio di dire che glie è piaciuto. La scrittura è infantile, i personaggi caratterizzati in maniera banalissima, la suspence è inesistente, insomma io vi scongilio vivissimamente di leggerlo a meno che non siate in terza media.

  • User Icon

    giorgia

    01/12/2010 08.38.14

    Dopo aver letto questo ho deciso che ora me li cerco tutti i suoi libri...

Scrivi una recensione