Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

The Face of Fu Manchu di Don Sharp - DVD

The Face of Fu Manchu

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Don Sharp
Paese: Gran Bretagna; Germania
Anno: 1965
Supporto: DVD
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Orrende morti per strangolamento fanno sospettare a Nayland Smith di Scotland Yard che il terribile Fu Manchu non sia morto, come si credeva dopo che Smith è stato testimone della sua esecuzione. Sembra che l'unico indizio sia uno spray killer ricavato dai semi di una bacca tibetana.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Produzione: DNA, 2004
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 89 min
  • Lingua audio: Inglese (Dolby Digital 1.0 - mono);Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 4:3
  • Area2
  • Christopher Lee Cover

    "Propr. C.F. Carandini L., attore inglese. Esordisce sugli schermi subito dopo la seconda guerra mondiale e intanto si afferma in teatro forte di un’elegante presenza scenica e una dizione perfetta, appresa dagli studi classici. Ha già una quarantina di pellicole all’attivo quando nel 1957 il regista T. Fisher lo chiama per impersonare il mostro in La maschera di Frankenstein, prodotto dalla casa inglese Hammer che si stava specializzando in remake horror destinati a divenire cult. L’anno dopo raccoglie degnamente il testimone dell’antesignano B. Lugosi nei panni di Dracula il vampiro, sempre diretto da Fisher. L’opera lo lancia nel firmamento del rinascente genere della paura e lo candida a decine di ruoli similari, che interpreta sempre con carisma e un certa autoironia. Lavora molto con... Approfondisci
Note legali