Editore: Il Maestrale
Collana: Narrativa
Anno edizione: 2012
Pagine: 160 p., Brossura
  • EAN: 9788864291185
Disponibile anche in altri formati:

€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    rossano garibotti

    06/03/2014 22:22:44

    E'la storia, raccontata trent'anni dopo, di una banda di ragazzi sbandati nella Torino del 1978 convinti di poter salvare il Presidente Moro dalle Brigate Rosse, imponendosi così al mondo. Genuino, fragile, duro e candido nello stesso tempo. Ottimo il 'montaggio' del romanzo rispetto alla storia, che è probabilmente la sua vera forza: questo sì che è un esordio che merita di essere segnalato.

  • User Icon

    Alessandra Libutti

    07/12/2012 00:15:03

    Una crepa nella strada, un uomo in coma e Aldo Moro. Non so come Massimo Miro abbia potuto mettere insieme questi elementi, ma il risultato è un romanzo che scivola con piacere, dove nulla è ciò che sembra. La scrittura visiva e brillante guida verso il senso profondo e denso della storia: il passato (segnato appunto da una spaccatura, la faglia) che il protagonista ha rinnegato e con cui deve fare i conti. Il nome allegorico (Mezzasalma, ovvero mezzo morto) è legato ad un viaggio che diviene una catarsi: quello verso il proprio passato e verso il risveglio di un amico in coma. Ma il vero risveglio è proprio quello del protagonista, nel suo disperato tentativo di riallacciare il contatto con la parte smarrita di se stesso. Ironico e drammatico, denso di situazioni estreme, surreali eppure assolutamente credibili. In Mezzasalma c'è qualcosa di ognuno di noi. Bellissimo.

  • User Icon

    Gian Marco

    19/09/2012 15:11:29

    Un libro indimenticabile. L'ho trovato per caso e l'ho amato dalle prime pagine. Una scrittura struggente, ironica, una storia dura ma sempre sul filo della poesia. Fantastico.

Scrivi una recensione