Categorie

Il falco e il leone. Hyperversum. Vol. 2

Cecilia Randall

Editore: Giunti Editore
Collana: Seriali
Anno edizione: 2007
Pagine: 672 p., Rilegato
  • EAN: 9788809055285
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 9,45

€ 14,88

€ 17,50

Risparmi € 2,62 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessio

    04/09/2012 12.42.37

    Dei tre romanzi della trilogia, Il falco e il Leone è a mio parere quello riuscito narrativamente meglio. Ciò per due motivi principali: non essendo il primo della serie, l'autrice ha potuto evitare pagine di presentazione dei personaggi, degli ambienti o delle situazioni, precipitando direttamente (anzi, nuovamente) il lettore in medias res, nel bel mezzo della nuova avventura di Daniel e di Ian nel Medioevo. In secondo luogo la scelta dell'evento storico che fa da cornice alle loro avventure (l'inizio della ribellione dei baroni inglesi contro il Re Giovanni Senza Terra) ha il pregio di essere ben concentrata nello spazio e nel tempo (a Dunchester), evitando dispersioni e analizzando la vicenda da varie angolazioni. Aggiungerei anche un terzo motivo, puramente personale, ossia la presenza di un personaggio splendidamente caratterizzato, un personaggio capace di contendere la scena a Ian: il grandissimo Leone d'Inghilterra, Geoffrey Martewall. Intravisto nel primo libro, sarà il co-protagonista, o anti-eroe se così vogliamo chiamarlo, di questo secondo romanzo, e la sua interazione con Ian, la loro crescita personale, darà vita a momenti molto alti, dove si contrapporranno ideali e cuori ardenti diversi tra loro, ma fondamentalmente uguali. Per non rivelare nient'altro sulla trama, poichè ritengo che ognuno debba leggersi un libro per conto suo e maturare le proprie riflessioni, mi limito ad aggiungere che lo stile di Cecilia Randall si conferma buono e scorrevole. Un'autrice in grado di scrivere senza troppi fronzoli, ma con una scrittura diretta, ben ornata da approfondimenti essenziali ma eleganti sugli ambienti, gli usi e i costumi medievali. Il finale, come nel primo libro, lascia immaginare tutto e il contrario di tutto, ma la consapevolezza (ormai..) dell'esistenza di un terzo libro spinge il lettore a sperare che antichi amici si ritrovino in futuro (o nel passato?) e nuove avventure dovranno ancora essere narrate nel Medioevo dell'amicizia di Cecilia

  • User Icon

    martet87

    19/01/2011 21.38.17

    Sicuramente migliore del precedente, lascia il lettore senza fiato dall'inizio alla fine. MAGNIFICO!!!

  • User Icon

    Daniela

    19/04/2010 12.43.00

    Al primo hyperversum avevo dato 5...questo un punticino in meno perchè non mi ha coinvolta quanto il precedente... ma probabilmente è colpa del mio inguaribile romanticismo, che qui manca per far posto al sentimento dell'amicizia. Non per questo il libro è brutto...anzi,adesso non vedo l'ora di leggere il terzo capitolo della saga.

  • User Icon

    Jey

    02/04/2010 23.18.09

    All'altezza del precedente! fantastico! per ogni tipo di lettore

  • User Icon

    Sydbar

    30/08/2009 09.54.25

    Un bel seguito al primo volume, lo stile è scorrevole e di facile lettura, il contenuto rimane storico - romantico ma sicuramente avventuroso anche se meno ricco di colpi di scena rispetto al precedente. Molto piacevole, nel finale ci lascia con la solita grande voglia di seguirne immediatamente il seguito. Buona lettura, consigliata per i lettori di tutte le età.

  • User Icon

    sara

    25/08/2009 15.17.25

    una degna continuazione del primo romanzo. Molto bella l'amicizia tra ian e daniel. Mi e' piaciuto il cambiamento di martewall. lo sapevo che non era come derangale.

  • User Icon

    Sydbar

    24/08/2009 15.40.48

    Un bel seguito al primo volume, lo stile è scorrevole e di facile lettura, il contenuto rimane storico - romantico ma sicuramente avventuroso anche se meno ricco di colpi di scena rispetto al precedente. Molto piacevole, nel finale ci lascia con la solita grande voglia di seguirne immediatamente il seguito. Buona lettura, consigliata per i lettori di tutte le età.

  • User Icon

    Ysa

    27/06/2009 09.41.01

    Tutti e tre i libri sono fantastici. Ho finito di leggerli quache mese fa e mi sono piaciuti davvero molto! Cecilia Randall è una scrittrice bravissima. Ha saputo coinvolgere il lettore come se stesse viaggiando insieme ai protagonisti. Ora, per me, lei è la scrittrice migliore del mondo e sinceramente ci sono rimasta malissimo quando ho letto che non voleva più scrivere libri su "Hyperversum". Il finale del terzo lascia spazio per un'altra avventura (magari anche più di una). Non riesco a capire perchè non voglia continuarlo ma di sicuro non è perchè le annoiano i personaggi perchè è impossibile. Ormai, per me "Hyperversum" è l'unico libro che mi abbia fatto provare dei sentimenti bellissimi e che non dimenticherò mai. Se Cecilia Randall non vuole più continuare questa storia allora non c'è niente da fare e io dovrò ricominciare a rileggerli tutti.^_^

  • User Icon

    Daniel Freeland

    22/06/2009 12.22.39

    Copertina= 1 Trama= 4 Suspence = 4 Personaggi =5 Ambientazioni = 5 Conclusione = 4. Dialoghi = 4 Principale difetto: tanti punti morti, storicamente non mi sembra credibile. Un passo avanti. In una parola= tutto sommato un buon libro. Ultimo libro letto: Hyperversum vol I, ED. economica.

  • User Icon

    Lety

    17/06/2009 16.45.10

    Anche se il primo mi ha "emotivamente" coinvolto maggiormente, non si può dire che "Il Falco e il Leone" sia un libro di minor livello! In questo secondo volume di certo non mancano nè azione, nè avventura, nè tanto meno una storia ricca e ben orchestrata, molto più storica e politica della precedente, nella quale Daniel (che in questo episodio viene fuori finalmente!) e Ian vengono risucchiati come un vortice! Bellissimo e tostissimo il clan Martwall, estremo difensore e perfetto rappresentante della "filosofia cavalleresca", così come imperdibile è il cambiamento di rapporto tra Ian e Geogffry i due nemici-amici! Bè lo consiglio a tutti non c'è dubbio anche se... mancando una presenza femminile forte, in tutto il libro, al contrario del precedente, forse qui manca un po' quel "sentimento" che traspariva dal primo! ad ogni modo... un buonissimo libro ricco di suspance e di dettagliate descrizioni di assalti! mi è piaciuto soprattutto il cambiamento di storia e clima che si respira, in differenza nei due libri: la calda francia di bouvines e la fredda inghilterra della guerra civile! perfetto! non vedo l'ora di leggere il terzo tanto più che sembra quello con il voto maggiore! L

  • User Icon

    drb

    10/06/2009 10.56.01

    Dopo il primo ed il secondo non vedo l`ora di leggere il terzo (e dicono) ultimo capitolo della serie Hypervesum. Ho comparato il primo volume l`anno scorso "per caso" in una bancarella al mare (mi piaceva la copertina!) e mi sono innamorato di questo mondo moderno/medioevale. Lettura intrigante all`altezza dei grandi scrittori USA. Brava Cecilia!

  • User Icon

    renzo

    19/05/2009 20.40.55

    buono come il primo... spero continui con altri romanzi di questo genere.

  • User Icon

    jessica

    07/05/2009 20.24.48

    il primo è stato bellissimo...questo di più...e non vedo l'ora di leggere il terzo!! non ho mai letto un libro che mi prendesse in questo modo...

  • User Icon

    L

    26/04/2009 16.04.14

    Il primo mi è piaciuto davvero molto (non ho votato ma se lo avessi fatto: 5/5) però il sequel non mi ha entusiasmato come il primo... è carino comunque!

  • User Icon

    Vitruvio

    17/04/2009 22.18.30

    Che dire? Se state leggendo queste recensioni è perché avete letto il primo romanzo, e se avete letto il primo romanzo sapete che cosa avete davanti: una lunga storia avvincente ed appasionante, che tutti gli amanti di romanzi storici e romanzi in generale devono leggere.

  • User Icon

    Danilo

    16/04/2009 08.21.38

    Secondo libro di una saga che si rivela davvero interessante, in primis per la caratterizzazione dei personaggi, estremamente umani e complessi. Si nota uno studio non indifferente di scienza bellica medievale, soprattutto per le scene di assedio ben congegnate, molto piu` precise dal punto di vista storico del precedente libro. L'intreccio e` come sempre intrigante e le invenzioni geografiche e storiche molto credibili e verosimili. Ottimo libro, la signora Randazzo non finisce di stupirmi.

  • User Icon

    mo06si

    17/02/2009 19.02.10

    Libro stupendo, l'ho letto in un paio di giorni perchè ero troppo curiosa di sapere come finisse, è molto coinvolgente...consigliatissimo

  • User Icon

    Mina

    04/02/2009 10.58.31

    Il primo libro mi è piaciuto, ma questo secondo libro l'ho amato! La nostra Cecilia Randall ha fatto diversi passi in avanti. E' ancora un romanzo cortese con intrepidi cavalieri dalla spada sguainata e rilucente, ma stavolta è riuscita a caratterizzarli meglio, è riuscita a renderli più umani e quindi più vicini al lettore. Grazie Cecilia! E ora dovrò andare a comprarmi anche il terzo...:-D

  • User Icon

    MENDI

    24/11/2008 08.26.22

    Come per il primo episodio posso solo dire stupendo!

  • User Icon

    Harken81

    08/10/2008 18.07.38

    Veramente Bellissimo! Avvincente, emozionante e coinvolgente... impossibile separarsi dal libro anche per poco. Non vedo l'ora che esce il terzo. Per chi ha amato il primo libro questo è da non perdere!

Vedi tutte le 35 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione