Il fallimento della CED e l'idea di federalizzazione in Carl Joachim Friederich

Eugenio Guccione

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 1 dicembre 2007
Pagine: X-102 p., Brossura
  • EAN: 9788834876763
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 8,08

€ 9,50

Risparmi € 1,42 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 
Premessa. – I. Il contrastato traguardo. – 1. Il siluro francese contro la CED. – 2. Il sogno infranto di una Comunità politica. – 3. La grave crisi del ’54. – II. Un proficuo lavoro andato a vuoto. – 1. Gli studi sul federalismo. – 2. Le (critiche essenziali(. – 3. Il rapporto con Altiero Spinelli. – III. Il processo comunitario. – 1. La (nazione emergente(. – 2. Aspetti fondamentali di una teoria. – 3. La conferenza romana del ’55. – Appendice: Il potere costituente di Carl Jachim Friedrich. – Indice dei nomi.