Salvato in 11 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Il falsario. Operazione Bernhard
21,25 €
DVD
Venditore: IBS
+210 punti Effe
21,25 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
21,25 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
21,25 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Il falsario. Operazione Bernhard di Stefan Ruzowitzky - DVD
Il falsario. Operazione Bernhard di Stefan Ruzowitzky - DVD - 2
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Il falsario. Operazione Bernhard Die Fälscher
€ 21,25
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


Berlino nel 1936 Sorowitsch è un abile falsario, donnaiolo e giocatore d'azzardo di successo. Un giorno però la sua fortuna viene meno, viene arrestato e portato nel campo di concentramento di Mauthausen. Otto anni dopo Sorowitsch viene trasferito nel campo di Sachsenhausen dove scopre di essere stato scelto appositamente insieme ad un gruppo di abili truffatori e falsari per stampare un'elevatissima somma di denaro falso, per rimpinguare le casse dello stato ed avere i fondi necessari a portare avanti il conflitto bellico. Il gruppo di falsari si trova costretto a scegliere se accettare di collaborare con i nazisti e godere di alcuni privilegi oppure negare il loro aiuto e salvare la vita di milioni di persone mettendo fine alla guerra con la sconfitta della Germania.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Die Fälscher
Germania; Austria
2007
DVD
8033109393256

Informazioni aggiuntive

Cecchi Gori Home Video, 2015
Terminal Video
98 min
Italiano (Dolby Digital 5.1);Tedesco (Dolby Digital 5.1)
Italiano per non udenti
Wide Screen
trailers; spot tv

Valutazioni e recensioni

4,33/5
Recensioni: 4/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Giuseppe
Recensioni: 3/5

Storia interessante ma appena sufficiente come immagini e ambientazioni

Leggi di più Leggi di meno
monica
Recensioni: 5/5

Un film che parla dell'Olocausto ambientato quindi nei Lager nazisti, sono palpabili le emozioni di questi uomini schiavi, il terrore la disperazione ma anche la solidarieta' tra coloro che si volevano sentire ancora esseri umani e non solo numeri. Ci sono immaggini inquietanti perche' episodi realmente accaduti soprattutto le immagini finali che sono addirittura raccapriccianti. Un bellissimo film commuove dall'inizio alla fine ma ti fa nutrire anche un forte senso di rabbia e di impotenza davanti alle tradegie che si consumavano in quel luogo.

Leggi di più Leggi di meno
monica
Recensioni: 5/5

Un film bellissimo sia l'ambientazione tristemente famosa che le interpretazioni degli attori fanno venire la pelle d'oca. E' ambientato in Sachsenhausen un Lager di sterminio dove un guppo scelto di prigionieri con ideali politici e principi morali diversi sono costretti a vivere e lavorare insieme per contribuire allo sforzo bellico tedesco. In questo caso si tratta di di produrre denaro faslo per mettere in ginocchio le economie degli Alleati affinche' Hitler vincesse quella sua inutile sanguniaria e catastrofica guerra gia' persa. Erano schiavi in Lager erano gia' condannati a morte e quindi per quale ideale combattere? Tentare di sabotare i desideri di Hitler e morire subito o vivere la giornata da schiavo con celata furbizia per sopravvivere e raccontare? Un giorno in piu' e' sempre un giorno in piu', una vita in piu' e' sempre una vita in piu'. Tanto e' tangibile la tracotanza e cattiveria del soldato SS che piange mentre ascolta il bellissimo canto di una voce ebrea e nel contempo uccide un prigioniero come se fosse soltanto un insetto nocivo, tanto e' tagibile il dolore del Lager cosi' come lo sono tutte le voci umane passate in quel luogo di morte.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,33/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore