Fantozzi subisce ancora

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Neri Parenti
Paese: Italia
Anno: 1983
Supporto: DVD

50° nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Commedia - Comico

Salvato in 36 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 7,00 €)

Sempre più umiliato e frustrato in ufficio, il ragionier Ugo Fantozzi tenta di corteggiare, in modo maldestro e sfortunato, la collega Silvani. Ma la sua squallida vita è turbata da un evento inaspettato: sua figlia Mariangela è incinta. Seguito di "Fantozzi" 1975.
4,25
di 5
Totale 4
5
2
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Paolo

    17/05/2020 16:00:49

    Altro capitolo della saga del Ragionier Fantozzi che, oltre alle consuete situazioni rocambolesche con i colleghi Filini e Calboni, deve risolvere anche l'imprevisto della gravidanza della figlia Mariangela. Risate a non finire per un classico della comicità tricolore.

  • User Icon

    Nicola

    15/05/2020 19:49:34

    Esilarante raccolta delle disavventure del Ragionier Fantozzi il quale non solo sarà, come sempre, coinvolto nelle strampalate iniziative del collega Filini, vedi la gita in camper, ma dovrà affrontare anche l'inaspettata gravidanza della figlia Mariangela. Da qui, inizia un percorso nella sanità italiana che strappa risate a non finire e che sottopone il povero Fantozzi ad una serie di prove estenuanti.

  • User Icon

    ila

    14/05/2020 20:01:43

    Una pietra miliare del cinema d'autore che oggi non viene più prodotto. Battute ironiche e ironia sulla vita di un povero impiegato degli anni 80. Favoloso, da non perdere assolutamente.

  • User Icon

    Ernesto

    13/02/2012 21:16:08

    Siamo al quarto episodio della saga Fantozziana, e anche qui spunti interessanti non mancano, dalla partenza per le vacanze, alle olimpiadi aziendali. Dopo la scomparsa di Giuseppe Anatrelli, il ruolo del geometra Calboni viene affidato a Riccardo Garrone. Con merito devo dire.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2009
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 83 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: Full screen
  • Area2
  • Paolo Villaggio Cover

    Celebre esponente della comicità italiana sin dagli anni Sessanta, è famoso soprattutto per i personaggi che ha portato sia in televisione che sul grande schermo: il professor Kranz, il timido Giandomenico Fracchia, e soprattutto il ragionier Ugo Fantozzi. La sua attività di scrittore comincia dagli anni Settanta, ed inizia proprio con un libro su Fantozzi (grande successo internazionale) al quale seguiranno altri titoli centrati sulle disavventure del ragioniere, oltre ad una produzione comprendente altri libri a carattere satirico. Tra i molti scritti di cui è autore, ricordiamo Storia della libertà di pensiero (2008, Feltrinelli), Storie di donne straordinarie (2009, Mondadori), Mi dichi. Prontuario comico della lingua... Approfondisci
  • Milena Vukotic Cover

    Attrice italiana. Di padre iugoslavo, studia danza a Parigi e comincia la carriera di ballerina classica avvicinandosi anche alla recitazione. Minuta, aggraziata, poco appariscente quanto misurata e discreta, trova al ritorno in Italia una propria dimensione prima teatrale e poi cinematografica in ruoli defilati ma credibili. Lavora per il grande schermo dal 1960 con Il sicario di D. Damiani e nel 1970 A. Lattuada ha l’intuizione di farle interpretare la derelitta sorella Tettamanzi, arpista evanescente e fragile che si rivelerà un vulcano in Venga a prendere il caffè... da noi. Seguono decine di pellicole e la grande popolarità nei panni di Pina, la «disastrata» moglie del ragionier Fantozzi/P. Villaggio alla quale riesce a conferire toni di tragicomica umanità. Nel 2000 è nel cast del melodramma... Approfondisci
  • Anna Mazzamauro Cover

    Attrice italiana. Irresistibile caratterista della commedia italiana, debutta al cinema nel 1967 con Pronto... c’è una certa Giuliana per te di M. Franciosa. Nel 1975, in Fantozzi di L. Salce, interpreta la signorina Silvani, svampita e poco attraente zitella che fa innamorare di sé il più mediocre ragioniere del cinema italiano, diventando suo oggetto di desiderio in tutti gli altri film della serie (protrattasi con alterni risultati fino al 1999). M. rende memorabile questa parte giocando con grande autoironia sull’aspetto del suo personaggio e sui suoi modi da maliarda. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali