Fare bambini. Esiste un diritto ad avere figli?

Mary Warnock

Traduttore: S. Pollo
Editore: Einaudi
Collana: Gli struzzi
Anno edizione: 2004
Pagine: XXI-102 p., Brossura
  • EAN: 9788806168186
Usato su Libraccio.it - € 7,29

€ 7,29

€ 13,50

7 punti Premium

€ 11,48

€ 13,50

Risparmi € 2,02 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Francesco

    13/05/2004 15:39:34

    Un testo non particolarmente illuminato, ma abbastanza esaustivo sull'argomento; sicuramente in grado di soddisfare le esigenze di chi voglia farsi un'idea complessiva sulla fecondazione assistita, sulle tecnicehe e sulle rivendicazioni avanzate dalle opposte fazioni. L'ottica è quella di una scrittrice avvezza ai sistemi di Common Law, che preferisce il silenzio della legge anzichè la tecnica del divieto: non ha tutti i torti. Tuttavia non tiene in dovuta considerazione i "diritti" del nascituro e liquida con troppa facilità obiezioni di carattere generale, affermando che non abbiamo dati per stabilire quale sia il bene del bambino o della società, in casi che forse meritavano maggiore attenzione. A differenza dell'amica Elena che ha recensito prima di me il medesimo testo, ho trovato faziosa e banale la prefazione.

  • User Icon

    Elena

    03/05/2004 12:17:28

    Una lettura indispensabile per chi è interessato al dibattito sulla fecondazione assistita e a capire perchè la recente legge approvata in Italia è tanto discussa e osteggiata dall'opposizione, dal mondo scientifico, dalla pubblica opinione . Un punto di vista finalmente laico, aperto, veramente bioetico da parte della maggiore eticista britannica. La prefazione, da sola, merita l'acquisto !

Scrivi una recensione