Anno edizione: 2017
In commercio dal: 6 novembre 2017
Pagine: 96 p., Brossura
  • EAN: 9788873819684
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 5,34
Descrizione
Giorgio Comaschi, noto attore dall'inarrestabile verve comica, si interroga su uno dei temi alimentari più antichi: il pane. La sua importanza, il suo valore di ieri e di oggi, su cosa rappresenti sulla nostra tavola, quanto sia cambiato il modo di prepararlo e il suo consumo. Un divertente racconto che nasce dall'omonimo spettacolo teatrale qui riprodotto adattato alla forma narrativa. Gli fa da contraltare Mauro Bassini, approfondendo temi attinenti alla realtà bolognese e alla storia della sua arte bianca. Chiude il volume un vassoio goloso, preparato da Samuel e Francesco Mafaro del Forno di Porta Lame, storica attività bolognese, e composto da invitanti ricette per spuntini, colazioni, a tutto pasto fino all'ora dell'aperitivo. Il pane come compagno delle nostre giornate, il pane di nuovo protagonista della nostra tavola e dei momenti di pausa: prodotti da forno che escono dalla generica pagnotta per trasformarsi in fragranti grissini, streghe, pizzette, ma anche peschine dolci, spumini e crostate capaci di conquistare i palati più esigenti.

€ 8,42

€ 9,90

Risparmi € 1,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: