Anno edizione: 2008
In commercio dal: 10 giugno 2004
Pagine: 85 p., Brossura
  • EAN: 9788879220408
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 5,40
Descrizione
"Di quale virtù sia provvisto Marco Travaglio lo sappiamo tutti: la memoria, difesa da un archivio che probabilmente disegna l'autoritratto della storia contemporanea italiana meglio di quanto facciano i ritratti canonici degli storici, degli storiografi e dei giornalisti di cronaca. Quello che fa la differenza in Travaglio è tuttavia che tale archivio è diventato metodo. Uno stile giornalistico che contrappone alla fuggevolezza della notizia, dell'opinione e della dichiarazione, la sedimentazione dei fatti. Travaglio riconsegna dunque il giornalismo alla sua funzione di contropotere, fa parlare l'Italia per come l'Italia non ama parlare e, se ancora servisse sottolinearlo, non fa sconti né a destra, né a sinistra". (Dall'Introduzione di Marco Alloni).

€ 9,50

€ 10,00

Risparmi € 0,50 (5%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    travaglia

    26/04/2009 17:07:18

    un libro fondamentale. l'ho letto tutto d un fiato

  • User Icon

    Stefano Facci

    16/12/2008 11:24:58

    Succinto manualetto del Travaglio-pensiero. Sempre meno prudente, sempre più agguerrito. Nozioni di giornalismo miste a disquisizioni sull'attualità, col consueto disprezzo verso l'esercito degli scribi, degli scherani, dei camerieri.

Scrivi una recensione