A Festival of Fanfares

Supporto: SuperAudio CD ibrido
Numero dischi: 1
Etichetta: Chandos
Data di pubblicazione: 1 marzo 2018
Compilation
  • EAN: 0095115522127
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

€ 22,90

Venduto e spedito da IBS

23 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione
Fanfare di Granville Bantock (1868-1946), Albert W. Ketèlbey (1875-1959); Sir Hamilton Harty (1879-1941), Haydn Wood (1882-1959), Sir Arnold Bax (1883-1953), Eric Coates (1886-1957), Sir Arthur Bliss (1891-1975), Herbert Howells (1892-1983), Frederic Curzon (1899-1973), Sir Michael Tippett (1905-1998), Elisabeth Lutyens (1906-1983), Imogen Holst (1907-1984), Sir Malcolm Arnold (1921-2006) e Joseph Horovitz (1926)
Tra i numerosi dischi dedicati al repertorio per ottoni presenti nel catalogo della Chandos – molti dei quali hanno dato un contributo determinante alla luminosa storia dell’etichetta britannica – questo potrebbe essere il più tonitruante. Nel vasto spazio acustico della St Jude’s Church di Londra, con la straordinaria qualità sonora garantita dalla tecnologia surround del SACD e con la più ampia formazione che abbia mai messo insieme, l’Onyx Brass diretto con energia da John Wilson presenta un fantastico programma comprendente ben 40 fanfare scritte da compositori inglesi nel corso degli ultimi 150 anni. Con un programma che comprende opere – molte delle quali in prima registrazione mondiale – di Sir Malcolm Arnold, Sir Arnold Bax, Sir Arthur Bliss, Imogen Holst, Albert W. Ketèlbey, Sir Michael Tippett e molti altri, questo disco costituisce un’imperdibile celebrazione di un repertorio che di volta in volta può essere morbido, brillante, gioioso, eccitante, variegato, talvolta di ispirazione militare e sempre molto ottimistico.