Fiabe fantastiche. Le novelle della nonna

Emma Perodi

Editore: Einaudi
Anno edizione: 1993
Formato: Tascabile
In commercio dal: 1 gennaio 1997
Pagine: LXI-608 p., ill.
  • EAN: 9788806134341
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Usato su Libraccio.it - € 5,57

€ 5,57

€ 10,33

6 punti Premium

€ 8,78

€ 10,33

Risparmi € 1,55 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Maria Elena

    10/10/2004 10:39:15

    La trama è una storia "contenitore": si svolge in un podere del Casentino, in una data imprecisata dell'ottocento (direi verso la fine). La famiglia Marcucci, le domeniche d'inverno, dopo la cena, si raduna davanti al focolare e la nonna comincia a raccontare una novella. E così va avanti per un intero anno di vita della famiglia. Da una parte si racconta la vita di questi contadini e dall'altra si leggono le novelle che la nonna Regina racconta a figli e nipoti. Le novelle sono tutte di tipo "religioso", tipiche dell'epoca e del nostro passato. Le ambientazioni sono praticamente tutte Casentinesi (citazioni storiche di tutti i generi, Firenze un po' la fa da cattiva, ma è ovvio visto che il Casentino è sempre stato politicamente avverso a Firenze...), il diavolo è sempre all'opera e angeli e santi si impegnano ad aiutare a scacciarlo. Io sono una patita delle favole in generale, quindi questo libro è davvero piaciuto molto. Molto bella anche l'idea del filo conduttore che permette di avere uno spaccato della vita contadina dei tempi in cui non c'era televisione, elettricità, telefono e via dicendo... Uno spaccato di vita e di valori di una volta, insomma. Se vi piacciono le favole e vi piace leggere di "come era una volta" l'Italia, ve lo consiglio caldamente.

Scrivi una recensione