Figli di un Bronx minore

Peppe Lanzetta

Editore: Feltrinelli
Edizione: 4
Anno edizione: 1998
Formato: Tascabile
In commercio dal: 16 gennaio 2006
Pagine: X-134 p.
  • EAN: 9788807812354
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 3,51

€ 5,52

€ 6,50

Risparmi € 0,98 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Marco

    19/09/2018 15:15:13

    Incredibile quante storie riesca a raccontare Lanzetta e a diversificarle nonostante abbiano quasi sempre in comune lo stesso filo conduttore (il disagio sociale). La scrittura di Lanzetta è cruda, senza censure, ti cala direttamente nella realtà che narra nelle sue storie, che spesso ti lasciano con l'amaro in bocca e con una sensazione di impotenza e mai indifferenza, nonostante la brevità di molti racconti questi ti colpiscono sempre per la loro intensità. Nonostante siano passati diversi anni dal periodo in cui queste storie vengono narrate restano sempre attuali.

  • User Icon

    Pietro

    09/09/2006 15:10:01

    Un libro con dei racconti "veri". Lanzetta è il narrastorie più coerente e lucido della Napoli odierna.

  • User Icon

    barbara

    25/06/2006 08:56:15

    una scrittura che è un fiume in piena, e ti scarica addosso amarezza, disillusione, rassegnazione, realtà; non vorresti arrivare mai all'ultima pagina dell'ultimo "pezzo".

Scrivi una recensione