Salvato in 40 liste dei desideri
scaricabile subito scaricabile subito
Info
Figlia della cenere
9,99 €
EBOOK
Dettagli Mostra info
Figlia della cenere 100 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Figlia della cenere - Ilaria Tuti - ebook
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi

Informazioni del regalo

Descrizione

«La mia è una storia antica, scritta nelle ossa. Sono antiche le ceneri di cui sono figlia, ceneri da cui, troppe volte, sono rinata. E a tratti è un sollievo sapere che prima o poi la mia mente mi tradirà, che i ricordi sembreranno illusioni, racconti appartenenti a qualcun altro e non a me.
È quasi un sollievo sapere che è giunto il momento di darmi una risposta, e darla soprattutto a chi ne ha più bisogno. Perché i miei giorni da commissario stanno per terminare.
Eppure, nessun sollievo mi è concesso.
Oggi il presente torna a scivolare verso il passato, come un piano inclinato che mi costringe a rotolare dentro un buco nero.
Oggi capirò di dovere a me stessa, alla mia squadra, un ultimo atto, un ultimo scontro con la ferocia della verità.
Perché oggi ascolterò un assassino, e l’assassino parlerà di me.» 
 
Dopo Fiori sopra l’inferno e Ninfa dormiente, torna il commissario Teresa Battaglia in una storia intrisa di spietatezza e compassione, di crudeltà e lealtà, di menzogna e gentilezza. L’indagine più pericolosa per Teresa, il caso che segna la fine di un’epoca.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Testo in italiano
Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
1016 KB
368 p.
9788830458208

Valutazioni e recensioni

4,43/5
Recensioni: 4/5
(71)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(41)
4
(22)
3
(7)
2
(1)
1
(0)
Alessia
Recensioni: 4/5

Continuano le indagini/storie di Teresa.....

Leggi di più Leggi di meno
Elena
Recensioni: 5/5

Quarto appuntamento con la squadra di Teresa Battaglia, ambientato ad Aquileia, l’indagine risulterà fin da subito difficoltosa: Marco Mainardi serial killer arrestato 27 anni prima dalla commissaria friulana, è il forte sospettato dell’omicidio del suo compagno di cella. L’esoterismo sarà elemento fondamentale della narrazione, come la Basilica di Aquileia luogo ricco di simbologia egiziana, pagana e cristiana. I capitoli del romanzo sono caratterizzati da un alternanza temporale, tra passato e presente facendo così chiarezza e dando delle risposte precise sulla vita di Teresa, sul suo percorso lavorativo, sul suo rapporto turbolento con il suo ex marito. La sua ferita personale servirà per il suo lavoro per capire e comprendere il dolore altrui. Infatti Teresa ha la particolarità unica di avere empatia con il carnefice, affronta insieme ad esso il medesimo baratro oscuro della sofferenza. Accetta la loro natura e così facendo la strappa al senso di repulsione. Riesce a prendere tutto delle persone che ha davanti, anche l’orrore più grande come un fatto compiuto. Non giudica, non si scandalizza, ma questo ha un prezzo, soffre con loro. Questo romanzo sembra un epilogo della squadra investigativa di Teresa Battaglia è stato annunciato come l’ultimo suo libro, ma voglio avere e dare speranza per noi amanti di questa saga, che ci sarà un seguito. Molti punti fondamentali sono ancora in sospeso, molti dubbi devono essere sciolti. Teresa tornerà?

Leggi di più Leggi di meno
Cri
Recensioni: 5/5

Dopo gli eventi finali di Ninfa Dormiente, Teresa Battaglia è in malattia e sta pensando di prolungarla quando viene richiamata al lavoro. Ad attenderla c'è Marini che la accompagnerà dentro al carcere per parlare con Giacomo Mainardi, che Teresa sembra conoscere bene. Giacomo, durante il colloquio, confessa un omicidio, un altro avvenuto durante il periodo di fuga dal carcere, e lascia un indizio a Teresa. Marini si sente offeso perché Teresa non si è fidata abbastanza da dirgli che era stata lei a catturare la prima volta Giacomo. Tuttavia, si riprende subito anche perché sa che Teresa deve dirgli che non tornerà a lavorare per un preciso motivo... motivo che Teresa non voleva rivelare né a Marini né a De Carli né a Parisi, i suoi ragazzi. In tutto questo, c'è un assassino da catturare e il passato che torna a bussare. Oh mio Dio! È la sola affermazione che mi viene in mente per racchiudere tutta l'emozione e l'escalation di questo libro in cui la Tuti ci consente finalmente di conoscere uno stralcio della storia della Battaglia e del dottor Perri che la accompagna immancabilmente, e per quanto detesti ammetterlo anche di Albert Lona. Sono rimasta colpita dal rapporto sempre più profondo tra Massimo e Teresa, come se fossero veramente figlio e madre. E ho trovato convincente la storia di Giacomo e il modo in cui cercava di comunicare con Teresa. L'alternanza dei tre tempi (qualche secolo dopo Cristo, ventisette anni prima e oggi) si incastrano perfettamente a formare lentamente un mosaico come quelli macabri fatti da Giacomo. Si nota tutta una ricerca puntigliosa e precisa, che non viene resa noiosa ma è funzionale per intrecciare la trama e dare il quadro completo al lettore. È un altro capitolo della Battaglia che ho amato molto di più del precedente e spero che ci sarà un seguito perché alcune domande son rimaste senza risposta e io voglio sapere dove finiranno i nostri protagonisti! Sono una lettrice esigente 😂 consigliatissimo!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,43/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(41)
4
(22)
3
(7)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Ilaria Tuti

1976, Gemona del Friuli

Ilaria Tuti è nata a Gemona del Friuli, in provincia di Udine. Ha studiato Economia. Appassionata di pittura, nel tempo libero ha fatto l’illustratrice per una piccola casa editrice. Nel 2014 ha vinto il Premio Gran Giallo Città di Cattolica. Il thriller Fiori sopra l'inferno, edito da Longanesi nel 2018, è il suo libro d'esordio. Tra i suoi libri ricordiamo anche: Ninfa dormiente (Longanesi, 2019) e Fiore di roccia (Longanesi, 2020). Del 2021 il romanzo La luce della notte, il ritorno dell'amatissima Teresa Battaglia in un romanzo di rinascita e speranza. Nello stesso anno esce Figlia della cenere (Longanesi).Fonte immagine: credit P. Gurisatti.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Compatibilità

Formato:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Compatibilità:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Cloud:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Clicca qui per sapere come scaricare gli ebook utilizzando un pc con sistema operativo Windows

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore