Filosofia e psicologia

Pascal Engel

Traduttore: E. Paganini
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2000
In commercio dal: 2 febbraio 2000
Pagine: 297 p.
  • EAN: 9788806150785
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 9,48
Descrizione
La filosofia non solo non ha mai riconosciuto lo statuto scientifico della psicologia, ma le ha anche negato quello morale, stigmatizzandola come mera tecnica di manipolazione e di controllo sociale. Ci sono però alcune correnti di pensiero secondo le quali molti problemi filosofici, e in particolare quelli della teoria della conoscenza, non sarebbero altro che problemi psicologici empirici e come tali dovrebbero essere trattati. L'autore, ripercorrendo le varie fasi di questo secolare conflitto, ridefinisce le posizioni in maniera più equilibrata, sostiene la pertinenza di certe ricerche psicologiche per la discussione di alcuni problemi filosofici e mostra come una posizione radicalmente contraria alla psicologia sia insostenibile.

€ 13,17

€ 17,56

Risparmi € 4,39 (25%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: