Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Recensioni Finché il caffè è caldo

  • User Icon
    17/04/2021 07:35:34

    Che tristezza. Un "exploit editoriale" ...200 pagine messe assieme da una storiella sul ritorno al passato e un va e viene nel futuro. Scontato, banale e prevedibile. Ripetitivo alla nausea. Una scopiazzatura del maestro Murakami che regge il confronto appena sulla grafica della copertina. Con difficolta' sono arrivato alla fine giusto perche' non amo lasciare libri incompleti e spero sempre nel ravvedimento qualitativo dell'autore nella seconda parte.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    15/04/2021 15:20:30

    A me non è piaciuto... una lettura per niente scorrevole, anzi complicata dai numerosi dialoghi, dalle molteplici storie che si sovrappongono e dai nomi giapponesi dei personaggi che non mi rimanevano in testa e mi costringevano a rileggere più volte le stesse parti per capire chi stesse parlando.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    12/04/2021 09:02:22

    Difficile condividere gli apprezzamenti così entusiastici di alcune recensioni. Una serie di racconti che si svolgono in un suggestivo ‘Caffè che vi porta indietro nel tempo’ (?!) e vedono protagonisti diversi: due innamorati, marito e moglie, due sorelle, madre e figlia … tutti con la richiesta di tornare indietro nel tempo per rimediare a una qualche mancanza, una lettera non consegnata, o comunque un qualcosa che si avrebbe voluto fare o dire ma non si è fatto o detto. Un viaggio nel passato contingentato nello spazio e nel tempo di sorseggiare il caffè prima che si raffreddi, senza la possibilità di modificare il presente. Una seri di racconti che vorrebbero essere una via di mezzo fra la fiaba e il vecchio serial televisivo ‘Ai confini della realtà’, ma con narrazione lenta, monotona, a volte ripetitiva e resa ostica dai nomi giapponesi (Kōtake, Kei, Kazu, Fumiko, Hirai, Fusagi) dei protagonisti, non facili da ricordare per mettere assieme il filo conduttore degli eventi raccontati.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    11/04/2021 10:08:49

    Mi aspettavo di più. In ogni caso è stato un buon ritorno per me (post un periodo di stop) alla narrativa Giapponese. Malinconico.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    Pat
    09/04/2021 18:14:36

    Beh, mi aspettavo di più, se devo essere sincera. Oltre alla difficoltà personale di ricordare i personaggi (i nomi non aiutano a ricordare nemmeno, ahimé, se il personaggio è maschio o femmina), credo che la trama, originale a suo modo, non sia stata sufficientemente sviluppata. Peccato, sembra un libro scritto alla svelta per moda.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    09/04/2021 14:04:52

    Non sono mai stata un'amante della letteratura giapponese e questo libro non fa eccezione. Dalle storie raccontate di queste 4 donne che decidono per motivi diversi di viaggiare nel tempo, se ne possono trarre alcuni insegnamenti, come quello di non avere rimpianti e che ognuno è artefice del suo destino. Tuttavia nonostante i messaggi positivi e di speranza che il libro trasmette, non mi sentirei di consigliarlo. Non è decisamente il libro rivelazione che mi aspettavo, non mi ha lasciato molto. Avrei preferito un po' più di approfondimenti sui personaggi, sulle storie. Piacevole ma nulla più, un po' troppo leggero per i miei gusti.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    08/04/2021 06:22:32

    Storia e ambientazione diversa dai soliti libri: ritengo che questo romanzo se letto con lo spirito giusto, porti a riflessioni e introspezione. Mi è stato regalato, e forse da me non lo avrei mai acquistato ma una volta terminata la lettura, sono stata felice di averlo ricevuto in dono.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    06/04/2021 13:21:47

    Romanzo con una trama originale e dall'ambientazione curiosa e misteriosa. Storia dal significato intimo e profondo.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    04/04/2021 16:20:30

    Toshibazu Kawaguchi ci porta in Giappone, dove si trovano Kōtake, Kei, Kazu, Fusagi. Viene trattato un tema non comune: quello dei viaggi nel futuro e nel passato. Una lettura scombiccherata di matrice giapponese che sarebbe stato meglio evitare.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    DG
    01/04/2021 08:36:10

    Libro carino e scorrevole

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    G
    30/03/2021 22:54:07

    Libro banale, scrittura piatta e personaggi poco approfonditi

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    30/03/2021 19:02:24

    Libro carino e molto scorrevole. L’idea è originale anche se a mio avviso le storie potevano essere trattate in modo ben più approfondito mente sono state raccontate in modo un po’ superficiale. Comunque lettura piacevole.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    30/03/2021 14:12:07

    Carino. Una storia originale e interessante ma uno stile un po' ripetitivo che non mi ha entusiasmato. In un magico caffè sotterraneo si può viaggiare una sola volta nel tempo per incontrare qualcuno che è stato o sarà lì,al ritorno il presente però non cambierà. A cambiare saranno le persone quando, affrontate le loro faccende in sospeso, tornando nel presente, prenderanno delle decisioni che gli cambieranno la vita. Quel caffè ovviamente non esiste quindi l'invito è a non lasciare mai che qualcuno che ci sta a cuore non sappia o senta quello che vorremmo dirgli perché non potremo evitare il dolore nella nostra vita, ma potremo prendere delle decisioni che ci aiuteranno ad affrontarlo con più serenità.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    29/03/2021 07:19:05

    Pur non essendo la letteratura giapponese tra le mie preferite, mi son dovuta ricredere con questo romanzo. Trama divisa in 4 mini racconti (solo il primo non mi ha totalmente convinta) dove sono presenti tutte le classiche tematiche: vita, morte, natura, reincarnazione, rispecchia perfettamente usi e costumi giapponesi. Forse un po' ridondante e ripetitivo nella spiegazione sulle istruzioni per bere il caffè. Si legge tutto d'un fiato. Consigliato.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    26/03/2021 14:45:02

    Davvero un gran bel libro, in grado di emozionare e far riflettere, lasciando un sentimento agrodolce per tutta la lettura. Consigliatissimo!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    Rob
    23/03/2021 12:08:58

    Per una lettura leggera e senza troppe pretese.. fin troppo scontato ma comunque piacevole!!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    Q.Z
    13/03/2021 19:02:32

    Contenuto: romanzetto che fa della prevedibilità la sua cifra stilistica. Andrebbe rimpinguato con stralci di vera virtù descrittiva. Tipologia lettore: facilone.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    10/03/2021 14:36:26

    Non lascio mai un libro a metà ed è solo per questo che ho terminato la lettura. Ripetitivo, noioso, senza alcun approfondimento. Un libro che non mi ha dato niente.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    09/03/2021 15:44:55

    Finito a fatica,davvero delusa,scritto malissimo.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    07/03/2021 23:54:13

    Storie anche molto delicate,ma mi aspettavo dal libro maggiori descrizioni per suscitarmi coinvolgimento personale

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    07/03/2021 16:25:49

    Romanzo interessante per le riflessioni filosofiche sull'importanza di saper comunicare le emozioni e vivere il tempo che abbiamo a disposizione, trovando il modo giusto per rapportarci agli eventi, soprattutto a quelli più difficili da accettare.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    06/03/2021 07:57:11

    Delusione per chi è abituato a leggere romanzi giapponesi di autori di maggior spessore. Forse piacevole per chi è ancora poco avvezzo all'estremo oriente

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    05/03/2021 12:56:05

    Noioso e mal scritto

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    bea
    01/03/2021 16:46:09

    Consigliato

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    01/03/2021 08:21:00

    Avevo molte aspettative su questo libro, dalle recensioni online pensavo che mi sarei trovata a leggere un racconto stile Murakami invece siamo lontani anni luce. La storia è scorrevole, l’idea centrale, questo locale “magico”, è anche carina ma le vicende che ruotano intorno a questo posto sono sviluppate il minimo indispensabile, non si intrecciano più di tanto, sono solo tre blocchi di storie senza troppe connessioni, con un finale un po’ scontato. Non mi ha lasciato molto, peccato.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    01/03/2021 07:46:42

    Ammetto, raramente mi piace questo genere di romanzo, e questa volta non è stato diverso dalle altre.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    25/02/2021 14:07:04

    L'autore non riesce ad eguagliare Murakami fallendo miseramente

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    25/02/2021 09:19:51

    Che senso avrebbe tornare nel passato se il presente restasse comunque immutato? Questa è una delle domande che si pongono i clienti di questa curiosa caffetteria quando vengono a sapere delle numerose regole che deve seguire chiunque voglia viaggiare nel tempo. Attenzione poi a bere il caffè finché è caldo, altrimenti la pena da scontare è a dir poco agghiacciante... Le protagoniste di questo romanzo decidono di provare questa esperienza, anche se la loro vita presente sarebbe poi tornata ad essere quella di sempre. Nessuna di loro, però, avrebbe immaginato che sarebbero tornate da questo viaggio con un animo profondamente mutato ed una maggior consapevolezza delle proprie scelte di vita.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    Lux
    23/02/2021 12:47:52

    Dolce e delicato

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    21/02/2021 18:56:07

    Un viaggio emozionale speciale che ci ricorda che il momento più importante è il presente. Il passato non dovrebbe essere un tempo in cui tornare ma un mondo da cui imparare, per cambiare il nostro atteggiamento verso le altre persone e gli eventi così da non avere rimpianti.

    Leggi di più Riduci