Offerta imperdibile
Salvato in 153 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Fiorire d'inverno. La mia storia
17,10 € 18,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+170 punti Effe
-5% 18,00 € 17,10 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,10 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
ibs
9,72 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato
Multiservices
18,00 € + 2,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
IL LIBRO di DALLAVALLE SRL
17,10 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
16,98 € + 5,75 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
18,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Shop Mio
19,80 € + 3,98 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Biblioteca di Babele
10,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
IL PAPIRO
9,00 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Condizione accettabile
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,10 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
18,00 € + 2,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
IL LIBRO di DALLAVALLE SRL
17,10 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
16,98 € + 5,75 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
18,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Shop Mio
19,80 € + 3,98 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,72 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato
Biblioteca di Babele
10,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
IL PAPIRO
9,00 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Condizione accettabile
Chiudi
Fiorire d'inverno. La mia storia - Nadia Toffa - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Fiorire d'inverno. La mia storia Nadia Toffa
€ 18,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


«La malattia, l'avere bisogno di aiuto, mi hanno costretto a riprendere contatto con la mia parte più tenera e indifesa, quella più umana.»

«Nadia Toffa ha trasformato la sua malattia in un'esperienza pubblica, con il nobile scopo di convincere gli altri che le cose brutte della vita non sono baratri, ma trampolini»Massimo Gramellini, Corriere della Sera

«Quello di Nadia non è un libro per i malati di tumore. È un libro per tutti, nel quale chiunque può trovare un pochino di sé»Azzurra Noemi Barbuto, Libero

«Da piccola mi piaceva camminare sui prati imbiancati dalla neve e quando ero fortunata mi imbattevo in una famiglia di bucaneve. I loro boccioli, in apparenza fragili e piegati verso il basso, erano capaci di compiere un miracolo, fiorire in inverno. Ogni volta che ripenso alla mia vita e a tutto quello che è successo, mi ricordo dei bucaneve, della loro audacia e del fatto che i miracoli accadono»

Ho sempre creduto che la vita fosse disporre sul tavolo, nel miglior modo possibile, le carte che ti sei trovato in mano. Invece all'improvviso ne arriva una che spariglia tutte le altre, e la vita è proprio come ti giochi quell'ultima carta. Per ciascuno di noi l'esistenza è costellata di eventi che in prima battuta sono sembrati inaffrontabili, e invece poi hanno portato a una rinascita, a un nuovo equilibrio. Penso che ci sia un ordine più saggio che governa il mondo e di cui spesso ignoriamo il senso, la prospettiva. Per questo ho una grande fiducia, mi alzo sempre col sorriso. Certo che preferisco il sole, ma quando ci sei in mezzo scopri che anche la neve ha la sua bellezza. La malattia, l'avere bisogno di aiuto, mi hanno costretto a riprendere contatto con la mia parte più tenera e indifesa, quella più umana. Era come se mi fossi dimenticata che la fragilità non è una debolezza, ma è la condizione dell'essere umano ed è proprio lei che ci protegge, perché ci fa ascoltare quello che proviamo, quello che siamo, nel corpo e nel cuore. - Nadia

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2018
5 settembre 2019
142 p., Rilegato
9788804705161

Valutazioni e recensioni

4,45/5
Recensioni: 4/5
(73)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(49)
4
(15)
3
(5)
2
(1)
1
(3)
Claudio83
Recensioni: 5/5

Ho acquistato questo libro per la mia fidanzata che dopo averlo letto me l 'ha suggerito, sono rimasto sorpreso libro emozionante , che racconta il percorso di vita della Toffa.

Leggi di più Leggi di meno
Enza
Recensioni: 5/5

Bel libro per chi come me ha sempre ammirato la Toffa e seguito le Iene soprattutto per lei. Racconta la sua vita e il suo percorso alle Iene ho scoperto tanti piccoli particolari che non conoscevo . Suggerisco la lettura di questo libro

Leggi di più Leggi di meno
La caduta degli Dei
Recensioni: 4/5

Non seguendo il programma televisivo LE IENE ho acquistato il libro per curiosità e per il clamore suscitato dalla morte di questa giovane donna e confesso di essere rimasta piacevolmente sorpresa. Nadia racconta del suo modo di essere: sicura e convinta di poter ottenere tutto lottando tenacemente con tutte le proprie forze ed essendo dotata di intelligenza, sicurezza e caparbietà è sempre riuscita, prima o dopo ma ce l’ha sempre fatta. Poi arriva una terribile carta che spariglia tutto: anche lei si accorge di aver bisogno d’aiuto. Capisce di essere fragile comprendendo che accettare l’aiuto di chi ci vuole bene non è una debolezza ma una necessità. La lettura è scorrevole e mi sono ritrovata all’ultima pagina in un batter d’occhio, cercando avidamente di comprendere il segreto di una vita di successo. Alla fine, però, ho compreso che Nadia ha narrato la sua seppur breve biografia più per se stessa che per gli altri. Mi ha coinvolta nella sua ricerca ed ho provato compassione nel senso letterale del termine: patire insieme. Sì, perché alla fine si tratta di un lungo racconto semplice, ma non banale.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,45/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(49)
4
(15)
3
(5)
2
(1)
1
(3)

Voce della critica

Mai scrivere cosa pensavo è risultato più difficile. Era qualche tempo che avevo il libro di Nadia Toffache mi girava per le mani; non ho mai, per scelta, letto libri autobiografici di personaggi famosi, ma questa copertina mi attirava, mi trasmetteva sensazioni diverse, mi chiamava a gran voce.

Così, in un periodo della mia vita che può essere paragonato alle montagne russe, ho aperto il cuore e ho viaggiato con Nadia Toffa. E’ stato un viaggio meraviglioso, quasi a lasciarsi cullare da quella che era la melodia della sua voce, e ho imparato a vedere la parola vita in modo diverso, con sfaccettature e angolazioni differenti. Andiamo con ordine. Innanzitutto la sua storia non è un trattato sulla malattia che l’ha accompagnata per un periodo della sua vita, ma è un inno alla vita, a quelli che sono i colori, la voglia di volare e di arrivare sempre a destinazione e nel modo migliore.

Dalle righe del libro la carta sbagliata o quella che spariglia, come la chiama lei, è semplicemente un analizzare come lei abbia cercato di non sentirsi malata e diversa, non è stato mettere in piazza i suoi guai per essere compatita: ha solo lasciato trasparire quale era il carattere di Nadia Toffa.

E’ stata una ragazza semplice, dove la vita privata e il personaggio pubblico erano sempre molto bene distinti, è stata una ragazza piena di obiettivi, raggiunti con volontà e caparbietà, è stata una ragazza che si è sempre adattata, che ha cercato di rendersi indipendente fin da subito, che ha lottato per quello in cui credeva, proprio come la sua testardaggine e la sua gavetta l’hanno portata a far parte dello staff de “Le Iene”.

Racconta dei suoi viaggi, delle sue inchieste, delle sue interviste, delle difficoltà a raggiungere obiettivi solo con le sue forze e non con l’aiuto altrui.

Meravigliosa è l’unica parola che mi viene in mente pensando al suo viso sulla copertina: una ragazza unica, di altri tempi dove lo sport è stato fonte di ispirazione e aiuto per capire le regole, la disciplina, il metodo di costante lavoro per arrivare al risultato: discutibile l’approccio di tanti tecnici, che si bruciano promesse dello sport per aggressività, incapacità e poca diplomazia..

Nadia Toffa è stata una ragazza magica, la ragazza magica, proprio come le ha dedicato Jovanotti sul palco, e potrete scoprirlo leggendo questo soffio di vita che sono state queste meravigliose pagine che ci ha lasciato, non un viaggio nella malattia, ma una costante ricerca del sorriso, della vita; un viaggio difficile che l’ha portata a dover resettare parametri e certezze che si era costruita, ricostruire il suo mondo intorno alla carta sbagliata, con sentimenti e certezze diverse.

Da te traspare la voglia di vivere, la ricerca di perfezione e di un mondo migliore, la goccia che con le tue inchieste ci ha portato a migliorare il mare, ma soprattutto sono convinta che dai tuoi occhi traspaia sempre tutta la tavolozza dei colori esistenti. Grazie Nadia Toffa per quello che sei stata e per questo meraviglioso e magico viaggio.

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Nadia Toffa

1979, Brescia

Giornalista e personaggio televisivo italiano. Comincia a lavorare nel mondo televisivo nella sua città, a Retebrescia, finché nel 2009 diventa un'inviata de "Le Iene". Lì realizza diverse importanti inchieste sulle truffe ai danni del Servizio Sanitario Nazionale, la proliferazione delle sale slot in Italia, la pedofilia online, la diffusione dell'HIV, l'inquinamento e lo smaltimento illegale dei rifiuti in Italia. Nel 2015 diventa conduttrice del talk show "Open space", in onda su Italia 1. Nello stesso anno vince il Premio Internazionale Ischia per il giornalismo - Sezione TV per un servizio sulle donne rapite dall'Isis. Nel 2018 vince il Premio Giornalistico Internazionale Marco Lucchetta per un'inchiesta sulla prostituzione minorile a Bari. Nel febbraio 2018 le è...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore