Le fondamenta pagane del cristianesimo

Eugenio Bettiol

Anno edizione: 2018
In commercio dal: 1 febbraio 2018
Pagine: 164 p., Brossura
  • EAN: 9788892340060
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il cristianesimo, lungi dall'essere il frutto di una rivelazione diretta di Dio come da due millenni molti ritengono, è in realtaà una classica operazione umana di sincretismo religioso: in esso sono infatti confluiti e utilizzati elementi di varie religioni preesistenti, principalmente di quella greco-romana ma anche di quella ebraica e di quella mitraica. Dall'esame della figura di Gesù, della sua vita, dei suoi pretesi miracoli e della sua morte nonché dei capisaldi della religione cristiana e cioè i sacramenti, l'assunto di questo libro apparirà in tutta la sua evidenza. Particolare spazio è stato dedicato a Saulo di Tarso, san Paolo, il vero edificatore di questa religione che sotto la sua guida ha assunto, come si vedrà, i connotati propri di una religione misterica con gli elementi tipici costituiti dalla resurrezione del protagonista Gesù e dalla conseguente promessa di resurrezione di tutta l'umanità.

€ 13,18

€ 15,50

Risparmi € 2,32 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità: