Categorie
Traduttore: P. Spinelli, A. Garavaglia
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2002
Formato: Tascabile
Pagine: 766 p.
  • EAN: 9788804505129
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 7,02

€ 9,75

€ 13,00

Risparmi € 3,25 (25%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Maria Luisa Valeri

    29/03/2013 11.16.34

    Ancorché decisamente voluminoso, questo romanzo si rivela sin dalle prime pagine una lettura molto piacevole ed interessante per il minuzioso lavoro di ricostruzione storica fatto abilmente dall'Autore e la godibilità della trama.

  • User Icon

    gabriele77

    28/05/2010 19.41.15

    Che noia! un libro formato da varie storie degli abitanti del bosco,ma nessuna mi ha catturato,anzi non ho nemmeno finito di leggerlo perchè non mi comunicava nulla... Darò comunque un'altra possibilità all'autore,dovrò procurarmi Sarum.

  • User Icon

    Angela

    16/12/2008 18.33.51

    Il titolo di questo libro ha catturato la mia attenzione dallo scaffale di una libreria... amore a prima vista... un romanzo che si è fatto leggere quasi tutto d'un fiato (nonostante il numero delle pagine). Consiglio di leggerlo a chi ama la natura, a chi si ferma davanti ai paesaggi mozzafiato che sono descritti in modo minuzioso e poetico da questo autore, a chi ama la poesia e i boschi. A chi ama la vita nella foresta e entra in essa con passo felpato, la osserva e l'ascolta. A chi riesce ad apprezzare il suo "silenzio". L'autore copre un arco temporale di circa 1000 anni raccontando vicende, usi e costumi delle famiglie che vivono nella New Forest... fino ai giorni nostri. Il tutto corredato da un albero genealogico e dalle cartine sia per non far "perdere il filo" e sia per avere una buona base di partenza per chi desidera visitare quei luoghi. Ottimo libro, ottimo autore... di cui leggerò sicuramente altri lavori.

  • User Icon

    Melina

    27/02/2008 11.09.13

    Contrariamente a Russka, che avevo trovato superlativo, questo romanzo è di una noia mortale.Non sarebbe stato così se lo scrittore avesse dato maggiore spessore ai vari personaggi invece che abbondare in minunoziossime descrizioni paesaggistiche!

  • User Icon

    Alexiel

    28/02/2005 17.46.12

    Consiglio a tutti di leggere i libri di Rutherfurd, sono molto appassionanti e scorrevoli nonostante la lunghezza ed insegnano molte cose sulle vicende del luogo preso in considerazione.

  • User Icon

    Massimo '66

    24/05/2003 14.09.01

    Non conoscevo questo autore ma, dopo aver letto questo bellisssimo libro, penso che leggerò anche gli altri tre che ha scritto.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione