Formae mentis. Saggio sulla pluralità dell'intelligenza

Howard Gardner

Traduttore: L. Sosio
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
In commercio dal: 25 settembre 2013
Pagine: 591 p., Brossura
  • EAN: 9788807882593

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Psicologia - Coscienza e psicologia cognitiva - Intelligenza e ragionamento

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 9,18
Descrizione

Un libro che ha segnato una svolta negli studi sull'intelligenza ed è oggi considerato una pietra miliare negli studi sull'apprendimento.

Scopo di questo libro è dimostrare che il fenomeno "intelligenza" può essere scomposto in una serie finita di abilità umane distinte, di distinte intelligenze: linguistica, musicale, logico-matematica, spaziale, corpo-reo-cinestetica, personale e interpersonale. Caso per caso, Gardner esamina quali siano i componenti e lo sviluppo di ogni particolare forma di intelligenza, gli aspetti neurologici e quelli interculturali. Negando il concetto unitario di intelligenza, Gardner mira tra l'altro a mettere in discussione l'assunto che l'intelligenza possa essere misurata mediante test verbali e a proporre una tecnica capace di applicazioni in campo educativo. Questo libro, che per la sua originalità e vivacità di stile ha ricevuto riconoscimenti in tutto il mondo, ha segnato una svolta negli studi sull'intelligenza, ed è oggi considerato una pietra miliare negli studi sull'apprendimento.

€ 14,45

€ 17,00

Risparmi € 2,55 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Libro inedito Chiara Gamberale
OMAGGIO ESCLUSIVO PER TE
Con soli 19€ di libri del Gruppo Feltrinelli fino al 15/01/2019

Scopri di più

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Carmelo

    20/09/2018 12:51:20

    Il saggio di Gardner, uno dei più grandi psicologi dell'intelligenza, propone la teoria, supportata da anni di ricerche, dell'autore sull'intelligenza, sottolineando, con un linguaggio semplice e scorrevole, come l'intelligenza non sia un costrutto monolitico, ma una realtà multidimensionale e dalla mille sfaccettature.

Scrivi una recensione