Img Top pdp Film
Forti emozioni 3. Limited Edition (3 DVD) di John Dahl,Terry Gilliam,Gus Van Sant
Forti emozioni 3. Limited Edition (3 DVD) di John Dahl,Terry Gilliam,Gus Van Sant - 2
Salvato in 1 lista dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Forti emozioni 3. Limited Edition (3 DVD)
16,99 €
Venditore: TUTTOSULVIDEO
16,99 €
disp. immediata disp. immediata (Solo 1 prodotto)
+ 5,00 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
TUTTOSULVIDEO
16,99 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
TUTTOSULVIDEO
16,99 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Forti emozioni 3. Limited Edition (3 DVD) di John Dahl,Terry Gilliam,Gus Van Sant
Forti emozioni 3. Limited Edition (3 DVD) di John Dahl,Terry Gilliam,Gus Van Sant - 2
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Film contenuti nel cofanetto

Forti emozioni 3. Limited Edition (3 DVD)
I fratelli Grimm e l'incantevole strega
Titolo originale: The Brothers Grimm
Regia: Terry Gilliam
Interpreti: Matt Damon, Heath Ledger, Jonathan Pryce, Lena Headey, Peter Stormare, Roger Ashton-Griffiths, Monica Bellucci, Richard Ridings
Paese: Stati Uniti; Gran Bretagna; Repubblica Ceca
Anno: 2005
Descrizione: I leggendari autori di fiabe, i fratelli Will e Jake Grimm, si avventurano per le campagne dell'era napoleonica, sconfiggendo mostri e demoni in cambio di denaro facile. Ma quando vengono smascherati dalle autorità francesi, i truffatori si vedono costretti ad affrontare un terribile ed autentico incantesimo addentrandosi in una foresta incantata dove giovani fanciulle spariscono in circostanze misteriose.
Supporto: DVD
Durata: 120
Area B

Rounders. Il giocatore
Titolo originale: Rounders
Regia: John Dahl
Interpreti: Matt Damon, John Turturro, John Malkovich, Edward Norton, Martin Landau, Famke Janssen
Paese: Stati Uniti
Anno: 1998
Descrizione: Ambientato nel mondo clandestino e pericoloso del poker, la storia narra di un ragazzo che insegue il sogno di diventare un giocatore d'azzardo professionista.
Supporto: DVD
Durata: 120
Area B

Will Hunting. Genio ribelle
Titolo originale: Good Will Hunting
Regia: Gus Van Sant
Interpreti: Robin Williams, Matt Damon, Ben Affleck, Minnie Driver, Stellan Skarsgård, Cole Hauser
Paese: Stati Uniti
Anno: 1998
Descrizione: Cresciuto umilmente nei quartieri poveri di Boston, un giovane riesce a farsi notare da uno psicologo dell'università per l'abilità nel risolvere complessi problemi di matematica, e grazie a questi evita il carcere per una rissa. Viene presentato a un ex studente universitario, che si considera un po' un "buono a nulla", con il quale il giovane stabilisce un intenso rapporto di amicizia e comprensione.
Supporto: DVD
Durata: 98
Area B
Premi: 1997 - Oscar [Academy Awards] Miglior Attore non Protagonista Williams Robin
Leggi di più Leggi di meno

Descrizione


Will Hunting. Genio ribelle
Nei quartieri poveri a sud di Boston, Will Hunting, venti anni, vive in modo precario e disordinato insieme ad alcuni amici teppisti e guadagna qualcosa, lavorando come inserviente nel dipartimento di matematica del famoso MIT. Tra una chiacchiera e l'altra, e in incontri occasionali, Will si lascia andare ad improvvise citazioni storiche e risolve senza fatica un problema di matematica che sembrava difficilissimo. Tutto ciò attira l'attenzione del prof. Lambeau, che comincia a seguire Will fin quando il ragazzo, arrestato dopo l'ennesima rissa in un bar, viene condannato alla prigione. Lambeau interviene e ottiene la libertà, promettendo al giudice di affidarlo, per un adeguato trattamento, ad uno psicologo. Dapprima Will deride i medici che provano a curarlo, poi Lambeau decide di affidarsi a Sean, vecchio compagno di università. I due cominciano a parlare. Sean ha perso da poco la moglie, ed è un vuoto che non riesce ancora ad assorbire. Will lo capisce e se ne serve per metterlo in difficoltà. Tra i due si instaura un rapporto difficile ma molto schietto che tuttavia sembra sfociare in una rottura. Molto seccato per l'andamento delle cose, Lambeau rimprovera aspramente Sean, facendo riaffiorare antichi attriti dei tempi dell'università. Intanto Will, che ha rifiutato importanti proposte di lavoro, conosce Skylar, una studentessa di Harvard, con la quale inizia una relazione. Skylar gli confessa di essere innamorata ma lui rifiuta qualunque discorso affettivo, memore delle delusioni e delle violenze ricevute durante l'infanzia e l'adolescenza. Avendo passato le stesse difficoltà, Sean trova finalmente gli argomenti e le parole giuste per arrivare ad una nuova comprensione con il suo paziente, che alla fine scoppia in lacrime e si lascia convincere ad andare in California a raggiungere la ragazza che lo ama. Will allora parte sull'auto che gli amici gli hanno regalato per i suoi 21 anni.

Rounders. Il giocatore
Mike McDermott frequenta la facoltà di legge, vive con la compagna di studi Jo ma, soprattutto, è un grande appassionato di poker. Affronta in una partita il terribile russo detto KGB, perde tutto e, per guadagnare il necessario, accetta di guidare un furgone. Nove mesi più tardi, dopo aver mostrato la propria abilità ad alcuni giudici riuniti al tavolo da gioco, Mike va al carcere ad accogliere l'amico Verme, che ha appena finito di scontare la pena. Verme vuole subito ricominciare a giocare, e coinvolge Mike, che aveva deciso di smettere. A casa Mike mente a Jo, che però lo rimprovera. Verme è sotto ricatto per i debiti lasciati in sospeso ed ha bisogno di vincere per pagare. Mike lo porta a casa e vede che Jo se ne è andata. Mike ormai è ricaduto in pieno nella spirale del gioco: accompagna Verme al casinò di Atlantic City, insieme tornano e vanno da Grama, lo strozzino che vuole 15mila dollari in cinque giorni. Mike allora riprende a giocare, sta per recuperare la somma, quando Verme bara, si fa scoprire e i due vengono pestati. Un giudice presta a Mike 10mila dollari, con questi egli torna da KGB, giocano l'uno contro l'altro. Mike vince, paga i debiti di Verme, restituisce i soldi al giudice e parte per Las Vegas, dove è in programma il campionato del mondo di poker.

I fratelli Grimm e l'incantevole strega
Germania, primo Ottocento. I fratelli Will e Jake attraversano le terre dell'Impero Napoleonico in cerca di soldi facili con la promessa di cacciare demoni e mostri. Quando le autorità francesi scoprono la loro truffa, i due fratelli si rifugiano in una foresta incantata, dove dovranno affrontare un vero maleficio riguardante la misteriosa scomparsa di giovani vergini. In un epico scontro tra fantasia e realtà, i Grimm vedranno materializzarsi una ad una le loro fantasie.
Leggi di più Leggi di meno

Informazioni aggiuntive

Eagle Pictures

Conosci l'autore

Terry Gilliam

1940, Minneapolis

Terry Gilliam (1940) è regista, sceneggiatore, animatore, attore e membro dei Monty Python. È noto per aver diretto film di culto come Brazil (1985), Le avventure del barone di Munchausen (1988), La leggenda del re pescatore (1991), L’esercito delle 12 scimmie (1995) e Paura e delirio a Las Vegas (1988), ed è considerato uno dei registi più importanti del Novecento. I suoi film hanno un aspetto caratteristico, spesso riconoscibile anche da brevi estratti: elemento peculiare del suo stile è il gusto per un esasperato eclettismo figurativo, di spiccata matrice postmoderna, in cui bello e brutto, antico e moderno, sublime e kitsch, elementi di cultura "alta" e avanzi pop si intrecciano senza ordine gerarchico. È autore dell'autobiografia Gilliamesque...

Gus Van Sant

1952

Gus Van Sant (1952), regista coraggioso e poliedrico, con i suoi film ha suscitato grande interesse di pubblico e di critica fin dal suo esordio nel 1985 con Mala Noche, che ha vinto il premio della Los Angeles Film Critics Association per il Migliore film indipendente/sperimentale. Tra i suoi lavori ricordiamo Drugstore Cowboy (1989), Will Hunting. Genio ribelle (1997), Scoprendo Forrester (2000), Paranoid Park (2007) e Promised Land (2012). Con Feltrinelli “Le Nuvole” è uscito Milk (2009), che è valso a Sean Penn l’Oscar come migliore attore protagonista.

Ben Affleck

1972, Berkeley, California

Attore e sceneggiatore statunitense. Inizia la carriera con piccole parti in serie televisive, poi, con l'amico e collaboratore M. Damon, scrive la sceneggiatura di Will Hunting, genio ribelle (1997) che, diretto da G. Van Sant, ottiene un grande successo di pubblico e l'Oscar per la migliore sceneggiatura e per l'attore non protagonista (R. Williams). A. vi appare solo in un ruolo di secondo piano, ma il film segna l'inizio della sua carriera che prosegue con il pluripremiato Shakespeare in Love (1998) di J. Madden e con il primo ruolo da protagonista, insieme a S. Bullock, in Piovuta dal cielo (1999) di B. Hughes. Faccia da ribelle con uno sguardo capace di guizzi di romantica dolcezza, alterna con sapienza ruoli impegnativi in piccoli film indipendenti (Dogma, 1999, di K.?Smith) con la...

Monica Bellucci

1968, Città di Castello, Perugia

Propr. M. Anna Maria B., attrice italiana. Sensuale ed elegante, è una delle più richieste top model prima di compiere il salto al cinema. Il primo ruolo vero è quello della moglie messa in palio in La riffa (1991) di F. Laudadio, cui seguono una decina di film nei quali però non riesce a trarsi dall'impaccio di una certa legnosità e dal regionalismo della provinciale procace. Il cinema francese le fornisce qualche occasione d'emancipazione con alcune parti più surreali e meno convenzionali come in Dobermann (1997) di J. Kounen. A Hollywood e in patria, invece, non sempre riesce a sottrarsi ai cliché della «sensualità mediterranea», che ripropone in Under Suspicion (2000) di S. Hopkins; mentre in Malèna (2000) di G....

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore