-15%
Frammenti di una storia. Dalla rivolta delle pietre al terrorismo - Aldo Madìa - copertina

Frammenti di una storia. Dalla rivolta delle pietre al terrorismo

Aldo Madìa

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Youcanprint
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 13 marzo 2018
Pagine: 288 p.
  • EAN: 9788827818725
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 14,36

€ 16,90
(-15%)

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Frammenti di una storia. Dalla rivolta delle pietre al terro...

Aldo Madìa

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Frammenti di una storia. Dalla rivolta delle pietre al terrorismo

Aldo Madìa

€ 16,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Frammenti di una storia. Dalla rivolta delle pietre al terrorismo

Aldo Madìa

€ 16,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 16,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Questo testo è una finestra su di una parte di storia contemporanea. Non è, purtroppo, un romanzo o un racconto di fantasia, ma la storia di un conflitto narrato da chi lo ha vissuto in prima persona, non al cinema ma nella realtà.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    luigi stancati

    05/04/2018 12:34:35

    La storia ci ha insegnato che ogni conflitto è legato ad uno o più eventi, comprensibili o quanto meno giustificanti gli effetti che producono. Questo libro non fa altro che avvalorare una tesi, non è solo mia, che è quella della “continuità” del perdurare in uno stato di cose che non solo i filosofi definiscono “non senso”… Bisogna necessariamente partire dal famoso “ Mandato Britannico ” che riguardava la giurisdizione temporanea di tale territorio in un contesto post-bellico relativo al primo conflitto mondiale. Ebbene, alla fine di tale mandato l’ONU giunse alla famosa risoluzione 181 del 29.11.1947 che sanciva tra l’altro, la divisione del territorio tra arabi e israeliani. E’ pur vero che a ciò è seguita una presa di posizione dei vicini popoli arabi che portarono ai disordini che parevano essersi conclusi con la vittoria degli israeliani sul campo, che però, seguendo uno schema singolare, facevano valere le proprie ragioni, non nei confronti di chi avevano sconfitto ma contro il popolo con il quale dovevano convivere, dimenticando tutta l’ostilità mostrata a suo tempo dagli inglesi ( arresto di Rabin compreso ). Orbene, il libro in questione, non fa altro che essere il continuum di una storia di contese tra due popoli che dovrebbero invece essere amici. Di qui il “non senso”, il continuare sulla medesima linea, perseverando e perseguendo quindi, su di una strada che non porta a nulla. Il “non senso” dicevo, si è reso allora, e lo è ancora, l’unico vero protagonista di tutti gli avvenimenti che sono accaduti e che si stanno ripetendo ancora oggi in Terrasanta : basta guardare i rapporti della Caritas. Purtroppo, per chi non l’abbia capito, il “non senso” è il Male ( nel senso più atavico del significato ) di cui purtroppo nessuno pare accorgersene. Questo libro conferma, a mio avviso, tale tesi.

Note legali