Free - Stephen Witt - copertina

Free

Stephen Witt

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Vincenzo Latronico
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 13 maggio 2016
Pagine: 334 p., Brossura
  • EAN: 9788806218393
Salvato in 22 liste dei desideri

€ 18,05

€ 19,00
(-5%)

Punti Premium: 18

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Free

Stephen Witt

€ 19,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Free

Stephen Witt

€ 19,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 19,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale


La fine dell'industria discografica. L'inizio del nuovo mondo musicale.

"Un libro bellissimo, provvidenziale, pieno di informazioni" - Nick Hornby

"Un libro che ho adorato" - Colin Greenwood, Radiohead

La più grande storia mai raccontata su come la musica cominciò a essere piratata, l'industria musicale venne messa in ginocchio e le nostre vite furono definitivamente catapultate online. Tre vicende incredibili e mai esplorate prima. Quella del potente discografico Doug Morris. Di Karlheinz Brandenburg, l'ingegnere tedesco inventore dell'mp3. E soprattutto di Dell Glover, il "paziente zero", il più grande pirata musicale di sempre. Perché, alla fine, le grandi rivoluzioni sono fatte da una manciata di persone.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 2
5
0
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Tiziano

    20/09/2018 13:28:49

    Di decine di invenzioni che sono passate alla storia, forse quella dell'algoritmo del formato mp3 non guadagnerà pagine e pagine sui manuali di storia della tecnologia nei prossimi secoli, ciononostante si tratta di una rivoluzione che ha dato il via a quello che chiamiamo oggi "connettività globale". Sentirsi liberi dai supporti più convenzionali per ascoltare la musica (vinile, audiocassetta, radio, cd) forse, oggi, può sembrare naturale a quella generazione che non ha vissuto, perlomeno, l'età degli walkman o dei mangiadischi. Ma non è stato così fino a metà degli anni 90. Un libro, "Free", che ripercorre, con particolari e puntualità storica, il nascere di un nuovo modo di ascoltare la musica. Un viaggio nel tempo per tutti quelli che negli anni 80 e 90 aspettavano che le radio trasmettessero le loro canzoni preferite per registrarle su una cassetta, o per i giovani nati dopo il 2000, per cui scaricare un brano musicale è facile come bere un bicchier d'acqua.

  • User Icon

    Damiano

    26/09/2017 07:26:16

    Com’è cambiata l’industria musicale negli ultimi 30 anni? Ma soprattutto perché? Stephen Witt riesce a condensare in poco più di 300 pagine il cambiamento del music business partendo dalla causa scatenate che ha portato il mondo intero a cambiare approccio nella produzione e nell’ascolto della musica: l’avvento dell’MP3. Un libro intenso, scritto come un romanzo poliziesco, ma senza rinunciare alla precisione delle informazioni e ai dettagli tecnici sui formati digitali che piano piano hanno sostituito il vinile, le musicassette e i compact disc. Partendo dalla storia dell’ingegnere tedesco Karlheinz Brandeburg, ovvero il padre putativo dell’mp3, si arriva ai giochi di potere dell’industria discografica e alle tecniche di business delle major. E si capisce come è cambiata, dalla metà degli anni Novanta ad oggi, la veicolazione e la vendita dei contenuti musicali. Una storia avvincente che non lascerà delusi i nerd più esigenti né gli appassionati di musica a 360 gradi. Vi avverto però: se state cercando un libro su come si è evoluta la produzione artistica degli autori pop negli ultimi anni questo non è il libro che fa per voi e vi conviene andare a leggere una delle tante enciclopedie musicali. Qui il ruolo dei musicisti è come un rumore di sottofondo, messo da parte per far capire meglio le storie di chi, in quegli anni, è stato il vero protagonista del cambiamento: dai primi pirati musicali ai grandi manager delle etichette discografiche. Dai dischi in vinile, al formato CD, e poi Napster, Bit Torrent, Pirate Bay, fino a Spotify. Ogni elemento in questo libro ci aiuta a far capire i punti di rottura che hanno portato alla grande rivoluzione e a far capire la produzione e il consumo della musica così come lo conosciamo oggi.

Note legali