Traduttore: L. Panarese
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 14 febbraio 2013
Pagine: 490 p., Brossura
  • EAN: 9788811683773
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Un tempo c'era solo la foresta vergine dell'Amazzonia, lussureggiante e selvaggia. Ma con i frutti d'oro del cacao è arrivata la ricchezza, e alle povere baracche incalzate dalla giungla s'è sostituita Ilhéus, una città affascinante e corrotta dove convivono gli aspetti più diversi dell'esistenza. Sulle piantagioni Ilhéus ha costruito la sua realtà e i suoi sogni: la ricchezza degli esportatori e dei fazendeiros, ma anche la dura lotta per la sopravvivenza dei salariati, il sogno del benessere e la miseria, l'eccitazione dei bordelli e del gioco d'azzardo e le sopraffazioni di chi crede solo al diritto del più forte.

€ 12,66

€ 14,90

Risparmi € 2,24 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    nanni

    04/05/2013 16:13:23

    Un libro straordinario che racconta la storia e la vita nelle piantagioni del cacao con la magica leggerezza che costituisce la maestria dei grandi scrittori sudamericani. Presenta forti connotati politico e sociali, e a mio avviso una ricostruzione economica dei fatti alquanto incerta, ma possiede una forza vitale ed un'energia splendide. Lettura appassionante.

Scrivi una recensione