€ 8,50

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

La pluralità di funzioni distinguibili nell'ambito del sistema della responsabilità civile sollecita la ricerca di una funzione che, anziché andare ad ampliare una sorta di catalogo aperto delle stesse, possa svolgere il ruolo di elemento unificante. Attraverso l'esegesi dei diversi indirizzi dottrinali è possibile cogliere un profilo dello scopo (e, quindi, del bisogno) di garanzia che, accomunando i vari orientamenti, consente di ipotizzare l'esistenza di una funzione di garanzia che assurge a luogo di convergenza delle altre. L'analisi della giurisprudenza fa emergere le concrete applicazioni che tale funzione può conoscere, venendo a costituire l'alveo comune nel quale è possibile incanalare ogni concezione della responsabilità civile, dalla più tradizionale alla maggiormente avveniristica, attraverso l'interpretazione assiologica del sistema funzionalizzato alla garanzia riparatrice del danno, calibrata sui principi di proporzionalità e ragionevolezza.