Fuori dal male. Nuove politiche internazionali e vecchie dottrine di guerra

Stephen Chan

Traduttore: M. Marchetti
Editore: Einaudi
Collana: Gli struzzi
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 10 maggio 2005
Pagine: XII-175 p., Brossura
  • EAN: 9788806175733
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione
L'Asse del Male e l'Impero del Male hanno istituzionalizzato una nuova retorica e un nuovo principio di moralità in politica internazionale che, almeno in apparenza, riflette e alimenta le spinte ideologiche del fronte neoconservatore americano. Dopo le campagne militari in Afghanistan e Iraq, con la vittoria di Bush alle presidenziali del 2004, la lotta del bene contro il male sembra non conoscere più tregua, aprendo nuovi scenari di guerra in tutto il mondo. Ma da dove viene quest'idea di male, qual è il significato di un concetto che è diventato moneta corrente nel linguaggio politico? Ricostruendo cinquant'anni di politica internazionale e di strategie militari, Stephen Chan delinea un'ampia e lucida analisi della realtà contemporanea.

€ 7,29

€ 13,50

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

7 punti Premium

Disponibilità immediata

Garanzia Libraccio
Quantità:

€ 11,48

€ 13,50

Risparmi € 2,02 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile