Editore: Leone
Collana: Sàtura
Anno edizione: 2013
Pagine: 277 p., Brossura
  • EAN: 9788863930986
Disponibile anche in altri formati:

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Delfino29

    02/06/2017 15:17:37

    Eravamo quattro amici....♫. Libro che mette in luce , attraverso la narrazione di quattro amici , un dibattito politico . Storie di chiarimenti alla vigilia di un ' elezione che mostrano i veri valori della vita : amicizia , rispetto e perseveranza. Bel libro.😉

  • User Icon

    Delfino29

    02/06/2017 15:17:36

    Eravamo quattro amici....♫. Libro che mette in luce , attraverso la narrazione di quattro amici , un dibattito politico . Storie di chiarimenti alla vigilia di un ' elezione che mostrano i veri valori della vita : amicizia , rispetto e perseveranza. Bel libro.😉

  • User Icon

    Pina Sorrentino

    29/07/2014 10:37:18

    Amici lettori, è veramente un piacere recensire il bellissimo libro La Gabbia di Davide Cavazza, ho finito ieri sera di leggere il suo romanzo e mi é piaciuto moltissimo. Una narrazione molto coinvolgente, avvincente ed emozionante in molte sue parti. Passato e presente si rincorrono e si completano a vicenda, in un ingranaggio di bramosia di guadagno e sete di potere, ma anche di fedeltà incondizionata, salda amicizia, amore incontrastato... nonostante le innumerevoli metamorfosi che la vita riserva. Scritto molto bene, con descrizioni efficaci e realistiche. Intrigante l'epilogo, un vero tocco da maestro! Complimenti di cuore e grazie per il godibilissimo romanzo.

  • User Icon

    Maurizio

    21/06/2014 15:51:51

    Lettura scorrevole e appassionante. Profilo psicologico dei personaggi ben approfondito con un avvicendarsi di avvenimenti e sviluppi che prendono il lettore. Mano a mano che avanza la lettura aumenta il desiderio di conoscere cosa succederà alla fine nel rapporto dei tre amici e della donna che ha condizionato i loro rapporti. Tre caratteri diversi, e tre destini particolari con una scelta di vita alla fine da parte del politico certamente non riscontrabile nella società attuale che apprezzi per il coraggio ma lascia l'amaro in bocca. Un'ottimo scrittore che usa terminologie professionali molto appropriate e che, a mio avviso, mette sicuramente la propria esperienza di vita e di lavoro nei panni del consulente aziendale o nella descrizione dei rapporti con l'agenzia pubblicitaria. Libro da acquistare e leggere con attenzione anche per i messaggi che lo pervadono

  • User Icon

    Viviana

    19/05/2013 09:47:51

    La gabbia è un bel romanzo sulla riscoperta dell'amicizia vera e di quanto i legami tra persone possano portare ad azioni capaci di scuotere le menti degli altri. Allo stesso tempo il libro di Cavazza è uno specchio che riflette l'Italia di oggi con le diverse alleanze partitiche, con la manipolazione dei media nei confronti dei contenuti dati in pasto alla massa. Una storia dove i protagonisti sono sì 4 amici, ma i loro modo di fare diventerà un esempio per tutti i comprimari della storia e per i lettori. Un libro che narra con fare cronachistico un mondo molto simile a quelle dove viviamo e che allo stesso tempo scandaglia la psiche dei diversi protagonisti facendoci capire quella che per loro è la vera libertà del vivere.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione