DISPONIBILITA' IMMEDIATA

Garrett vs. Paganini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Niccolò Paganini
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Universal Classic
Data di pubblicazione: 3 febbraio 2014
  • EAN: 0602537518197

€ 20,50

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il nuovo album di David Garrett contiene sia brani crossover che lo hanno reso una star mondiale sia le musiche utilizzate nella colonna sonora del film “Il violinista del diavolo” nel quale interpreta il ruolo del protagonista, Niccolò Paganini. David Garrett unisce il suo debutto di attore alle sue straordinarie doti di virtuoso del violino. A completare il cast troviamo prestigiosi attori quali Jared Harris (Lincoln, Sherlock Holmes: gioco di ombre), Andrea Deck, Joely Richardson (Anonymus), Christian McKay (La talpa) ed Helmut Berger (Ludwig, Il Padrino III). La regia è di Bernard Rose (Candyman, Anna Karenina, Amata Immortale). Il CD contiene i duetti inediti con Andrea Bocelli (‘Ma Dove Sei’) e Nicole Scherzinger (‘Io Ti Penso Amore’).
Disco 1
1
Erlkönig
2
Ma dove sei
3
Caprice n.24
4
Io ti penso amore
5
Devil's Trill Sonata - Larghetto Affettuoso
6
Sonata n.12 in E minor, Opus 3
7
Swan Lake Theme
8
La Campanella
9
Rachmaninoff Concerto n.2
10
Caprice n.5
11
A La Turca
12
Scarlatti Sonata in F minor, K466
13
Gypsy Dance
14
Carnival of Venice
15
Capriccio Tarantella
5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    n.d.

    15/06/2018 19:38:13

    Bellissimo CD per gli amanti della musica classica

  • User Icon

    fiorella

    22/11/2014 22:07:53

    Semplicemente magico.Il virtuosismo si sposa con l'arte interpretativa e il risultato é sorprendente. Da non perdere!

  • Niccolò Paganini Cover

    Violinista e compositore. A tredici anni, già ferrato nella tecnica violinistica, fu inviato a perfezionarsi in composizione a Parma con Ferdinando Paër. Nel 1797 iniziò la carriera concertistica e, insieme, una vita irrequieta e disordinata, ricca di avventure sentimentali e di disavventure economiche e giudiziarie (che non gli impedirono, comunque, alla sua morte, di lasciare al figlio avuto dalla danzatrice Antonia Bianchi un ingente patrimonio; mentre il suo prezioso Guarneri del Gesù fu ereditato dalla città di Genova). Nel 1810 era ormai un virtuoso senza rivali non solo nel violino, ma anche nella chitarra. Dopo aver raccolto trionfi in tutte le principali città italiane, nel 1828 intraprese una gloriosa tournée a Vienna, Praga, Varsavia e Berlino e, dal 1831, anche a Parigi e Londra.... Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali