Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

La gatta Cenerentola e altre fiabe - Michele Rak,Giambattista Basile - ebook

La gatta Cenerentola e altre fiabe

Giambattista Basile

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Michele Rak
Editore: Garzanti
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 326,53 KB
Pagine della versione a stampa: 94 p.
  • EAN: 9788811147381

€ 0,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Da questo libro il film L’ARTE DELLA FELICITÀ di ALESSANDRO RAK, presentato alla Festival internazionale del Cinema di Venezia 2017.

Traduzione di Michele Rak

Quella tratta dal Cunto de li Cunti (1634-36) è la più antica versione del tradizionale racconto di Cenerentola, che ha poi ispirato Perrault e i fratelli Grimm. La giovane Zezolla, figlia di un principe, viene indotta dalla propria istitutrice a uccidere la matrigna, che sempre si è mostrata crudele con lei. Quando il padre decide di prendere in moglie la maestra, Zezolla, scalzata dalle sei figlie di lei, finisce al lavoro nelle cucine, disprezzata e apostrofata come la «Gatta Cenerentola». Completano il volume tre fra le più apprezzate fiabe del Pentamerone: La pulce, La cerva fatata, La vecchia scorticata.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Sonia

    24/12/2018 10:21:08

    Ho letto le fiabe con molta fatica, nonostante in genere io le adori. La traduzione non è delle migliori e, a mio avviso, le storie potevano essere raccontate meglio. A volte mi sembrava solo un accumulo di informazioni, senza un filo narrativo. Non sono rimasta soddisfatta, anche se le edizioni e le copertine (ho comprato quasi tutti i libri di Garzanti: i piccoli grandi libri) sono molto belle.

  • Giambattista Basile Cover

    (Napoli 1575 - Giugliano, Napoli, 1632) poeta e novelliere italiano. Dopo un periodo trascorso tra Venezia e Candia, in qualità di soldato mercenario della Serenissima, tornò a Napoli nel 1608. Soggiornò in seguito alla corte dei Gonzaga, a Mantova, e quindi, rientrato in patria, divenne governatore di vari feudi, per conto di alcuni signori meridionali. Scrisse opere in lingua e in dialetto. Con le prime, per lo più poemetti e liriche di tipo marinistico, non si solleva dal gusto dell’epoca; mentre è per due opere in dialetto napoletano, firmate Gian Alesio Abbattutis, che è universalmente noto: Le muse napolitane (postume, 1635), 9 egloghe dialogate, e soprattutto la raccolta di fiabe Lo cunto de li cunti overo lo trattenemiento de’ peccerille (postumo, 1634-36), noto anche come Pentamerone.... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali